Capelli grassi e sebo in eccesso: cause e rimedi

Se hai i capelli grassi, non c'è bisogno di andare nel panico. Ecco 5 rimedi per avere capelli sempre puliti e leggeri

capelli grassi appaiono untuosi, opachi, sottili, fragili e appesantiti, tendono a sporcarsi in poco tempo e sono difficili da tenere ben ordinati.

Spesso, aumentando la frequenza dei lavaggi, l'aspetto dei capelli grassi peggiora anziché migliorare così come anche situazioni di stress e inquinamento atmosferico possono accentuare il problema. 

Ciò che scatena questo problema, è l’eccesso di sebo e stare lì a strofinare e lavare quotidianamente i capelli con prodotti non specifici, significherebbe imporre alle ghiandole sebacee di lavorare di più e produrre più sebo. 

Come risolvere il problema dei capelli grassi?

Vediamo le cause e i possibili rimedi naturali per risolvere il problema dei capelli grassi:

- No agli shampoo frequenti

Più ti lavi i capelli, più il cuoio capelluto si irrita e produce sebo: non c’è niente da fare, è un circolo vizioso che si può interrompere solo diminuendo la frequenza degli shampoo.
Il primo consiglio da seguire per dire addio ai capelli grassi è quindi quello di distanziare gli shampoo il più possibile. 
Inoltre, opta per shampoo specifici contro i capelli grassi o uno shampoo leggero con un Ph neutro, in modo da non aggredire il cuoio capelluto.

- Attenzione alla quantità di shampoo

Quando lavi i capelli, ricorda che bastano poche gocce di shampoo e, prima di applicarlo sul cuoio capelluto, va diluito in un po’ d’acqua e scomposto tra i palmi delle mani. Poi massaggia delicatamente il cuoio capelluto con i polpastrelli, in modo da non irritarlo.

- Risciacquo caldo/freddo

Quando risciacqui i capelli, utilizza prima l’acqua calda e poi quella fredda: l'acqua calda aiuta e eliminare l’eccesso di sebo, mentre l’acqua fredda è ideale per chiudere le cuticole dei capelli e farli brillare.

- Metti il balsamo con attenzione

Lavare i capelli grassi non significa lasciarli senza idratazione profonda. Se vuoi applicare un balsamo dopo lo shampoo, fai però attenzione a stenderlo solo sulle lunghezze dei capelli e non sul cuoio capelluto.

- Evita l’aria calda

Infine, asciuga i capelli con aria tiepida o fredda: l’aria calda infatti irrita e infiamma il cuoio capelluto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Iperal, dipendenti in stato di agitazione: «Nessuna chiusura festiva, controlli sospesi e pochi dispositivi di protezione»

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Lecco sono centomila

  • Sconti per famiglie in difficoltà e corsie preferenziali: le misure di Esselunga contro il Coronavirus

  • Coronavirus, Borrelli sposta la fine della quarantena: «Credo che staremo a casa anche il primo maggio»

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: «Vi chiediamo di scaricarla tutti»

  • Coronavirus, Fontana: «Bisogna prepararsi se il Coronavirus dovesse tornare a ottobre»

Torna su
LeccoToday è in caricamento