Come pulire il parquet in modo naturale

Non sai come pulire e disinfettare il parquet senza rovinarlo? Ecco alcuni consigli per avere un pavimento sempre lucido e brillante

Il legno da secoli, è il materiale da costruzione più utilizzato dall’uomo, grazie alle caratteristiche di robustezza e resistenza. Tra le qualità principali di una pavimentazione in legno spiccano sicuramente il buon isolamento termico, l’isolamento acustico, la resistenza all’usura, la durezza e l’elasticità. 

Oltre a creare un'atmosfera calda, elegante e accogliente, il pavimento in legno ha una vita lunghissima: basta una semplice rilevigatura per rinnovarlo completamente.

Essendo però caratterizzato da un materiale tanto delicato, il parquet ha bisogno di un occhio di riguardo per essere mantenuto bello e pulito nel tempo.

Per curare il parquet, è necessario usare la giusta quantità di acqua, rispettare le istruzioni di manutenzione presenti nel certificato di acquisto, ed eliminare l’impiego di detersivi chimici aggressivi che possono solo nuocere al nostro parquet.

Pulizia ordinaria del parquet

Il parquet è un pavimento difficile da mantenere, soggetto a fenomeni quali la luce e l’umidità, molto sensibile a sollecitazioni meccaniche e a sostanze che potrebbero danneggiarlo.

Evitare quindi l’utilizzo di prodotti aggressivi come alcool o candeggina, e limitare l’utilizzo di acqua, poiché un utilizzo eccessivo potrebbe far gonfiare il legno provocandone alterazioni. 

La pulizia periodica del parquet, deve essere effettuata passando sul pavimento un aspirapolvere con spazzole apposite. Il parquet inoltre, può essere lavato o ravvivato, come disposto nella scheda tecnica del prodotto utilizzato.

Evitare qualsiasi uso di sostanze schiumose, abrasive, acide, corrosive, sia chimiche che naturali, che possano intaccare la superficie.

Come levigare e rigenerare il parquet

Se il vostro parquet è invecchiato, dovreste valutare un intervento per ravvivarlo. In ogni caso, sappiate che la levigatura è consigliata solo su parquet di qualità. La levigatura del parquet in legno massello vi restituirà un pavimento come nuovo!

Rimedi naturali per pulire il parquet

Se il vostro parquet non è rovinato, basterà eseguire una classica pulizia per ottenere superfici lucide e brillanti:

  • Eliminare la polvere utilizzando un panno elettrostatico o l’aspirapolvere
  • Lavare la superficie con un panno umido, imbevuto in una soluzione di acqua e aceto
  • Arieggiare il locale 

Vediamo quali sono i metodi naturali più efficaci per la pulizia e la lucidatura del parquet:

  • Uno dei metodi più efficaci e naturali per pulire il parquet in profondità è utilizzare una miscela di acqua e alcool.
  • Un altro detergente naturale altrettanto efficace è una miscela a base di succo di limone e olio di oliva. Combinerà l’azione sgrassante del limone con quella lucidante e nutritiva dell’olio. La soluzione deve essere preparata unendo 1 dl di olio d’oliva con 20 gocce di succo di limone. 
  • Se il vostro parquet non è trattato ad olio, un altro trucco per pulirlo a fondo è utilizzare una soluzione composta da mezza tazza di aceto e 30 gocce di olio essenziale alla menta
  • Per parquet di quercia o pavimenti in legno particolarmente rovinati, l’ideale è un composto realizzato con cera d'api (dal potere rigenerante) e birra. Occorre far bollire un litro di birra con un cucchiaio di zucchero e due cucchiaini di cera d’api. Una volta che il liquido sarà in parte evaporato e la cera sciolta, lasciate raffreddare in frigorifero o a temperatura ambiente e stendete uniformemente sul legno. Quando il parquet sarà asciutto, lucidate con un panno morbido.
  • Volete rendere ancora più ‘brillante’  l’aspetto del vostro parquet e nascondere i piccoli graffi? Prendete un panno di lana morbido, bagnatelo con qualche goccia di olio d’oliva e passatelo direttamente sul pavimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porte blindate, la soluzione migliore per una casa sicura

  • Come prendersi cura della Stella di Natale

  • Come eliminare i "moscerini della frutta" con metodi naturali

  • Docce emozionali: una SPA nel bagno di casa

  • Come addobbare casa per Natale in totale sicurezza

  • Albero di Natale vero o artificiale: quale scegliere?

Torna su
LeccoToday è in caricamento