Come eliminare gli insetti dalla dispensa: rimedi naturali

Le farfalline e gli insetti del cibo sono degli insetti fastidiosi che si insidiano nelle nostre dispense, e ci costringono a liberarci dei prodotti contaminati. Vediamo quali sono i rimedi naturali per eliminarli

Se il vostro incubo è quello di trovare fastidiosi insetti nella dispensa in cucina, è arrivato il momento di scoprire quali sono i passaggi da eseguire per avere una dispensa sempre pulita e ordinata. 

Dalle farfalline alle tarme, tanti piccoli insetti possono annidarsi nel vostro cibo e renderlo immangiabile. Si trovano soprattutto tra i pacchi di pasta aperti e non perfettamente richiusi o lasciati per troppo tempo in dispensa.

Questi insetti, una volta entrati in contatto con il nostro cibo, lo contaminano e ci costringono a gettarlo via, perché diventato impossibile da mangiare, con un notevole spreco. 

Per evitare quindi inutili sprechi, vediamo cosa fare per sbarazzarsene una volta per tutte. 

Come pulire la dispensa 

La prima cosa da fare è eliminare tutto ciò che c'è all'interno del mobile in cucina, controllando lo stato di ogni singolo alimento. Questi insetti infestanti sono in grado di muoversi molto velocemente, per questo motivo, se li trovate è possibile che abbiano contaminato anche altri alimenti. Controllate quindi tutta la dispensa, dalle scatole chiuse alle confezioni dei cibi, fino ai mobili della cucina, ed eliminate ogni forma di contaminazione

Una volta svuotata la dispensa, passare alla fase della pulizia

Pulite a fondo tutti i ripiani con un detersivo disinfettante naturale a base di aceto e acqua, asciugate il tutto con un panno in microfibra e mettete in ordine gli alimenti all'interno della dispensa. 

Per evitare che gli insetti ritornino nella dispensa, mettete qualche foglia di alloro tra gli scaffali. Il loro aroma infastidisce le farfalline che si terranno a distanza. In alternativa spruzzate un mix di olio essenziale e acqua su tutti gli scaffali. 

Prodotti naturali contro gli insetti

Una volta che avete ripulito ed eliminato i cibi contaminati è importante evitare che gli insetti ritornino. Per prevenirne la formazione potete sistemare qualche foglia di alloro nella dispensa. Il loro aroma per gli insetti è forte e quindi li fa allontanare.

Se non volete usare questa pianta, allora potete creare una miscela con acqua e olio essenziale di arancia, lavanda, menta o citronella, tutti aromi forti che disturbano le farfalline.

Anche l’essenza di limone e cetriolo non piace agli insetti, per questo potete posizionare fette fresche all’interno della dispensa, da sostituire quando si seccano.

Nonostante tutti questi accorgimenti per essere sicuri che le farfalline siano sparite potere incollare del nastro biadesivo all’interno delle pareti del mobile. Se dopo alcuni giorni trovate degli insetti sulla parte adesiva, vuol dire che altri alimenti sono stati contaminati, quindi dovete provvedere ad una nuova pulizia approfondita.

Prodotti per eliminare gli insetti dalla dispensa

Olio essenziale citronella

Olio essenziale lavanda

Olio essenziale arancia

Olio essenziale menta

Nastro biadesivo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porte blindate, la soluzione migliore per una casa sicura

  • Come prendersi cura della Stella di Natale

  • Come eliminare i "moscerini della frutta" con metodi naturali

  • Docce emozionali: una SPA nel bagno di casa

  • Come addobbare casa per Natale in totale sicurezza

  • Albero di Natale vero o artificiale: quale scegliere?

Torna su
LeccoToday è in caricamento