Come vivere green e risparmiare: consigli per una vita più sostenibile

Vuoi contribuire a ridurre l'impatto ambientale adottando un comportamento Green ? Ecco alcuni consigli per vivere green ogni giorno

Vivere green rispettando l'ambiente, consumando meno e riutilizzando, non è certo una moda, ma uno stile di vita ormai necessario. Al bando cattive abitudini e vecchi modi di sprecare! Bastano piccoli gesti per iniziare a vivere green e contribuire alla salute del nostro Pianeta.

Pensiamo alla crisi climatica, oceani invasi dalla plastica, biodiversità a rischio. Il Pianeta sta soffrendo, e la colpa di tutto ciò è attribuibile all'uomo. Perché non iniziare dunque ad adottare un comportamento green?

Ecco alcuni consigli da mettere in atto nella vita quotidiana. 

- Stop allo spreco di cibo. Lo spreco alimentare è responsabile del 7% delle emissioni di gas serra. Quindi, per aiutare il Pianeta, evitate di fare acquisti non necessari, e prestate attenzione alle date di scadenza. L'obiettivo è quello di consumare le risorse coscienziosamente, comprando meno e sprecando meno cibo. 

- Risparmiare acqua. Come tutti sappiamo, l’acqua è un bene prezioso purtroppo non accessibile a tutti gli abitanti della Terra. Alcuni semplici gesti come chiudere l’acqua mentre ci laviamo i denti o mentre ci insaponiamo in doccia, possono limitare di molto lo spreco d’acqua. Sono tanti i comportamenti che possono aiutare a limitare il consumo di acqua. Si tratta di piccoli accorgimenti che oltre ad aiutare il Pianeta vi permetteranno di tagliare i consumi e le bollette. 

- Raccolta differenziata. È giusto ribadire l'importanza di una buona raccolta differenziata, un gesto che permette di rendere il nostro Pianeta più pulito. L’utilizzo di materiale riciclato riduce le emissioni legate alla lavorazione delle materie prime, in quanto già presenti. Sarebbe preferibile fare la raccolta differenziata anche se il paese di residenza non lo prevede.

- Attenzione all’energia che consumi. L’energia elettrica è un’altro bene che andrebbe risparmiato il più possibile. Ridurre i consumi di energia significa dare un taglio alle emissioni di CO2 e ossigeno oltre che al portafoglio. Azioni come l'acquisto di lampadine a LED, lo stand-by di televisioni e pc, accendere le luci e utilizzare gli elettrodomestici solo se strettamente necessario risultano essere molto efficaci.

- Evita il traffico utilizzando trasporti pubblici. Se sei in una grande città o in autostrada, presta attenzione a quante macchine hanno al loro interno solamente un passeggero. Queste sono la causa maggiore dell’inquinamento atmosferico. Utilizzare i trasporti pubblici o la bicicletta è una scelta rispettosa dell’ambiente, che ti consente di arrivare prima ad un costo minore.

- Mangia cibo di stagione. Gli alimenti di stagione, sono venduti vicino al luogo di coltivazione e richiedono meno pesticidi, acqua e calore artificiale. Hanno quindi un impatto positivo sull’ambiente, sulla nostra salute, e sicuramente un sapore migliore.

- Vendi e scambia. Nel tempo gli interessi tendono spesso a cambiare. Al posto di tenere chiusi nel cassetto o nell’armadio, vestiti, attrezzatura sportiva o altri oggetti, rivendili: farà bene all’ambiente. Questo permetterà di ridurre la quantità di energia utilizzata per la produzione di un nuovo oggetto.

- Limitare gli oggetti monouso. Sono tanti i prodotti monouso a cui spesso ricorriamo, dalla borsa della spesa, ai piatti per la tavola. Limitare il consumo di oggetti usa e gatta, significa ridurre lo smaltimento e il cattivo abbandono della plastica. Utilizzare la borraccia in alternativa alle bottigliette di plastica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Prodotti rispettosi dell'ambiente. Le sostanze chimiche utilizzate per pulire ed igienizzare, distruggono germi e batteri, ma sono anche molto dannosi per l’ambiente e per la nostra saluta, poiché prevedono un lungo processo di depurazione dell’acqua. Se rilasciate nell’ecosistema, queste sostanze possono avvelenare le persone e l’ambiente che ci circonda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come creare una stanza in più, trucchi e idee

  • Tutte le proprietà del sapone di Marsiglia

  • Consigli per trovare il coinquilino perfetto

  • Casa, rinnovare il pavimento: quale materiale scegliere

  • Come arredare il balcone in autunno, consigli utili

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento