Cronaca

Autobus: corse a rischio il 25 novembre

Lo sciopero è stato indetto dai sindacati dalle ore 10 alle ore 14 di venerdì 25 novembre

21 ore di sciopero ferroviario venerdì 25 novembre. Le sigle sindacali CUB, SGB, USB e CAT hanno - infatti - indetto una "serrata" a livello nazionale, al quale potrà aderire il personale di Trenord e Gruppo FSI.

Lo sciopero - proclamato in data 9 novembre - avrà inizio alle 00.01 e si concluderà alle ore 21.00; pertanto i treni regionali, suburbani e la lunga percorrenza potranno subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni.

Trenord ha comunicato che saranno rispettate le fasce orarie di garanzia 6-9 e 18-21. In particolare, viaggeranno i treni inseriti nella lista dei servizi minimi garantiti: con partenza dopo le ore 6:00 e arrivo a destinazione finale entro le ore 9:00, e con partenza dopo le ore 18:00.

La serrata coinvolge anche i collegamenti aeroportuali "Milano Cadorna/Milano Centrale - Malpensa Aeroporto" e "Malpensa Aeroporto - Bellinzona" per i quali sono previste corse autobus sostitutive, in caso di non effettuazione, per le sole tratte "Milano Cadorna - Malpensa Aeroporto" (no-stop) e "Malpensa Aeroporto - Bellinzona".

I TRENI GARANTITI: CLICCA QUI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus: corse a rischio il 25 novembre

LeccoToday è in caricamento