menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Vigili del Fuoco al lavoro

Foto Vigili del Fuoco al lavoro

Porta Garibaldi, 30enne investito sui binari: disagi e forti ritardi dei treni verso Milano

Un ragazzo di 30 anni è stato investito qualche minuto dopo le 8 alla stazione Milano Porta Garibaldi da un treno proveniente da Bergamo

Un uomo di 30 anni è stato travolto da un treno nei pressi della stazione Milano Porta Garibaldi, martedì mattina attorno alle 8.06. Le sue condizioni - al momento - non sono note ma sul posto ci sono i soccorritori del 118 con ambulanza e automedica in codice rosso.

L'incidente - non è chiaro se sia un tentativo di suicidio o altro - ha bloccato la circolazione di diverse linee ferroviarie. Stanto a quanto riferito dal personale dei vigili del fuoco, il ferito è stato investito da un treno in arrivo da Bergamo all'interno della galleria.

Trenord sul proprio sito spiega che per consentire gli accertamenti delle Autorità competenti a seguito dell'investimento di una persona in prossimità della stazione di Garibaldi, sono possibili ritardi al momento stimati fino a 60 minuti, cancellazioni e variazioni.

Le direttrici Trenord colpite sono la Luino-Gallarate-Malpensa; la la Chiasso-Como-Monza-Milano; la Lecco-Molteno-Monza-Milano; la Bergamo-Carnate-Milano; la Malpensa-Milano Centrale; la Malpensa-Milano Cadorna e la Lecco-Carnate-Milano.Forti rallentamenti sull'intera tratta ferroviaria e ritardi. Sulla Bergamo e Lecco verso Milano, i ritardi superano anche i 40 minuti. Alcuni treni si sono dovuti fermare a Monza dove, al momento, si trovano tanti pendolari che doranno trovare un modo alternativo per arrivare al lavoro o all'università.

Sul posto sono presenti gli agenti della Polfer e gli uomini del comando provinciale dei vigili del fuoco.

IN AGGIORNAMENTO

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento