Allontanati dalla pista a lago i ciclisti privi di campanello e controllati i possessori di cani

Ben 14 le persone accompagnate dai vigili fuori dalla ciclabile tra Garlate e Pescate. Presto il giro di vite interesserà anche i pedoni che attraversano fuori dalle strisce

Uno scorcio della pista ciclopedonale di Pescate.

Ciclisti allontanati dalla pista ciclopedonale perché privi del campanello. È avvenuto questa mattina sul lungo Adda al confine tra Pescate e Garlate. Il Comandante dei vigili - nonché sindaco “sceriffo” di Pescate - Dante De Capitani ha così deciso di attuare un nuovo giro di vite dopo quello contro gli automobilisti che non si fermano per  fare attraversare i pedoni sulle strisce, iniziativa ripresa in diretta anche dalle telecamere di Rai Uno.

Sempre questa mattina, lungo la pista ciclabile appena a sud di Lecco, sono stati inoltre controllati i padroni dei cani per vedere se fossero attrezzati di tutti gli strumenti necessari per pulire le deiezioni dei loro amici a quattro zampe. E ora la tolleranza zero si sposterà anche sui pedoni che attraversano fuori dagli appositi spazi lungo la pericolosa Strada Provinciale 72.

Vigili in borghese per multare chi non fa attraversare i pedoni: Pescate in diretta Rai

«Oggi, sabato, dalle 11 a mezzogiorno, io stesso e alcuni agenti della Polizia locale operativi al confine tra Garlate e Pescate, abbiamo fatto uscire dalla pista ciclopedonale a lago 14 persone in bicicletta prive del campanello di segnalazione - conferma Dante De Capitani (nella foto sotto) - Questi ciclisti sono quindi stati indirizzati sulla ciclable a monte, facendoli attraversare sulle strisce pedonali poste in zona Kalkerin. Per loro, oggi, nessuna multa. Abbiamo deciso di agire innanzitutto a fini preventivi per la sicurezza. Contemporaneamente sono stati controllati i cani, tutti con il guinzaglio e con i padroni in possesso dei sacchetti per la raccolta delle deiezioni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma i controlli non finiscono qui, e questa volta riguarderanno perfino i pedoni, sempre all’insegna della sicurezza. «Il prossimo controllo si terrà già questa settimana - aggiunge il sindaco di Pescate - e riguarderà le persone a piedi. Verranno sanzionati tutti i pedoni che attraversano la Sp 72 fuori dalle strisce pedonali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento