menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'immagine postata dal sindaco Eleonora Ninkovic.

L'immagine postata dal sindaco Eleonora Ninkovic.

Abbandona sacchi di rifiuti, sindaco mette su Facebook le immagini del responsabile riprese dalle telecamere

La "gogna social" è stata attuata a Torre De' Busi da Eleonora Ninkovic. E in tanti, nei commenti, apprezzano l'iniziativa del primo cittadino

Abbandona alcuni sacchi contenenti rifiuti indifferenziati vicino a un cestino del paese e il sindaco lo mette alla "gogna social" con tanto di foto e rimprovero pubblico. È successo a Torre De' Busi, dove il primo cittadino Eleonora Ninkovic ha pubblicato sul Gruppo Facebook "Sei di Torre se..." e sul proprio profilo le immagini di un uomo, ripreso dalle telecamere della videosorveglianza cittadina, mentre scende all'auto portando diversa spazzatura nel piazzale della casetta dell'acqua a San Gottardo. Già ieri, martedì, il sindaco aveva postato alcune immagini dei sacchi parlando dell'azione di un incivile.

Oggi è avvenuta l'individuazione del responsabile, seguita da questa "punizione online" nella quale la Ninkovic, per rispetto della privacy, ha voluto comunque sfocare il volto dell'uomo che verrà presto multato. «Ecco colui che ha abbandonato!!! - Ha scritto il sindaco sotto l'immagine postata su FB - Le telecamere collegate alla lettura targhe faranno il resto. Ora tutte le immagini sono salvate dalla Polizia locale per i provvedimenti. Abbiamo sfuocato immagini per la pubblicazione. Quelle agli atti sono visibili».

Sondaggio del sindaco via Facebook: «Cari cittadini, volete o no quel semaforo»

Già nei giorni precedenti, sempre sui social network, il primo cittadino si era appellato ai cittadini chiedendo eventuali indicazioni ed elementi per riuscire a individuare il responsabile. «Un'auto grigia si è fermata ad abbandonare i rifiuti lunedì a mezzogiorno - aveva scritto - Ora procediamo con la denuncia. Si dimenticano che da Calolzio fino a Torre e Caprino abbiamo il sistema di rilevazione targhe che traccia tutto il percorso. C'è un incivile che sta abbandonando vicino alla casetta dell'acqua vari sacchi con dentro di tutto e di più: cibo, lattine, vetro, plastica, indifferenziata. Molto probabilmente - ironizza inoltre la Ninkovic - questa persona necessita di un corso avanzato sulla gestione dei rifiuti».

Infine un grazie ai cittadini e l'ammonizione lanciata a un altro soggetto irrispetoso dell'ambiente e del decoro pubblico. «Ringrazio tutti i cittadini perbene che vorranno collaborare all'identificazione del responsabile. Idem per scoprire quello che ha lasciato un televisore nella piazzetta dopo la chiesa». Se ad alcuni questa "gogna social" appare un po' troppo severa, la maggioranza dei commenti rilasciati proprio sotto il post sono favorevoli all'iniziativa del sindaco: "Bravissima, e ora una bella multa!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento