menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine dei soccorsi intervenuti poco fa in stazione a Calolziocorte.

Un'immagine dei soccorsi intervenuti poco fa in stazione a Calolziocorte.

Violenta lite in zona stazione a Calolzio

La colluttazione ha coinvolto un uomo e una donna. Lui sarebbe la stessa persona che la scorsa estate, sempre alla fermata dei treni, minacciò due passanti con un'ascia

Violenta lite in zona stazione a Calolziocorte. I fatti sono avvenuti intorno alle 18 di oggi, lunedì. Stando alle prime ricostruzioni dei fatti a prendersela con una donna - inizialmente si era parlato di un'aggressione - sarebbe stato lo stesso uomo che l'estate scorsa insultò e minacciò con un'ascia due calolziesi che si trovavano in stazione ad aspettare i loro famigliari in arrivo col treno. L'esatta dinamica dell'accauto è comunque ancora in via di accertamento. Il dato certo è che alle 18.15 è scattato l'allarme in codice giallo alla centrale del 118 per un'aggressione alla stazione di Calolzio/Olginate.

Insulta i passanti con un'ascia in mano: paura in zona stazione a Calolzio

Sul posto, insieme all'ambulanza, anche i Carabinieri di Calolzio e la Polizia locale. L'uomo avrebbe aggredito la donna a mani nude, senza armi. Le condizioni di entrambi per fortuna non sarebbero gravi. Al momento le forze dell'ordine sono ancora sul posto e le operazioni di soccorso in atto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento