Cronaca

Aggressioni nella notte, tre giovani coinvolti tra Colico e Mandello

I due diversi episodi si sono verificati in via Montecchio Nord e in via Moregallo. Insieme ai carabinieri, allertati anche i soccorsi per le cure e il trasporto in ospedale. Non sono gravi

Carabinieri e soccorsi sono dovuti intervenire questa notte in due comuni del lago a causa di altrettante aggressioni. Per fortuna non si è trattato di episodi gravi, e al momento non ci sono ancora informazioni precise su quanto accaduto. Il primo evento violento si è verificato a Colico, in via Montecchio Nord, in prossimità del locale "Seven".

Nottata violenta, 18enne in ospedale

Poco dopo l’una un equipaggio della Croce Rossa di Colico, allertato in codice giallo, ha dovuto soccorrere un ventenne  trasportandolo in ambulanza all’ospedale di Gravedona. Per fortuna il ragazzo non avrebbe riportato ferite gravi ed è stato portato in ospedale in codice verde. Poco dopo, intorno alle 2.30, un altro episodio simile è avvenuto in via Moregallo a Mandello, a poca distanza dall'"Avalon".

In questo caso l’evento violento ha riguardato due persone di diciotto anni per le quali i soccorsi sono stati allertati sempre in codice giallo. Dopo le prime cure e le verifiche del caso una di loro è stata portata in Pronto Soccorso a Lecco in codice verde. Sia a Colico che a Mandello sono stati allertati anche i carabinieri del Comdando di Lecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni nella notte, tre giovani coinvolti tra Colico e Mandello

LeccoToday è in caricamento