menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli delle forze dell'ordine nell'area verde sul lungoAdda di Calolziocorte.

I controlli delle forze dell'ordine nell'area verde sul lungoAdda di Calolziocorte.

Carabinieri in azione a Calolzio e Valmadrera con "Periferie sicure". Controllati 60 soggetti, 20 auto e le zone più a rischio

Al setaccio in particolare le stazioni ferroviarie. Un extracomunitario segnalato per possesso di 1,5 grammi di hashish. Altra droga leggera trovata nascosta nel parco sull'Adda

"Periferie sicure" anche a Calolziocorte e Valmadrera. Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Lecco, d’intesa con le altre Forze di Polizia, nell’ambito del programma del Ministero dell’Interno chiamato appunto "Periferie sicure" rivolto al controllo del territorio e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha predisposto nel pomeriggio  di ieri e nella mattinata di oggi una serie di servizi mirati di controllo nei pressi della stazione ferroviaria e delle aree boschive di Calolziocorte (Parco Adda a lato di viale De Gasperi) e della stazione ferroviaria di Valmadrera.

Controlli serrati delle forze dell'ordine a Calolzio

I Carabinieri della Compagnia di Lecco, con il supporto di unità della Compagnia d’Intervento Operativo (Cio) di Milano, hanno proceduto al controllo delle zone ritenute d’interesse per lo spaccio, nonché dei luoghi di aggregazione giovanile, estendendo le verifiche anche ad alcuni esercizi commerciali. Grazie a queste operazioni sono state controllati oltre 60 soggetti, 20 autoveicoli, 4 esercizi commerciali. Un extracomunitario è stato segnalato all’Autorità Amministrativa perchè trovato in possesso di 1,5 grammi di hashish nei pressi della Stazione ferroviaria di Calolziocorte. Nel parco sul lungoAdda sono stati rinvenuti 6 grammi della medesima sostanza stupefacente occultati tra gli arbusti. Sia la stazione sia il lungoAdda erano stati oggetto di altri controlli per la sicurezza da parte delle forze dell'ordine.

Nelle foto, sotto gli interventi di controllo svolti ieri e oggi dai carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento