menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Dozio, 75 anni, è deceduto cinque giorni dopo un malore che lo aveva colto mentre era alla guida a Cassina Valsassina.

Marco Dozio, 75 anni, è deceduto cinque giorni dopo un malore che lo aveva colto mentre era alla guida a Cassina Valsassina.

Addio all'olginatese colto da malore mentre era alla guida

Purtroppo non ce l'ha fatta Marco Dozio, 75 anni, ex negoziante, volontario e papà dell'assessore Luca. Domenica era stato ricoverato in gravissime condizioni dopo essere uscito di strada a bordo della sua auto in Valsassina

Lutto a Olginate. Purtroppo non ce l’ha fatta Marco Dozio, il 75enne residente in paese e papà dell’assessore al Commercio Luca Dozio, colpito domenica da un grave malore mentre era alla guida della sua auto lungo la strada provinciale 64, a Cassina Valsassina. Dopo aver perso il controllo della vettura, Marco Dozio è uscito di strada andando a sbattere contro un muro. Con lui viaggiava anche la moglie Luisa, fortunatamente uscita illesa dall’incidente.

Colto da malore alla guida, olginatese soccorso in Valsassina in condizioni critiche

Immediati i soccorsi giunti in codice rosso sul posto. Le condizioni dell’uomo sono apparse subito gravissime. Portato all’ospedale Manzoni di Lecco, Marco Dozio è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione per le conseguenze dell'infarto accusato alla guida. Nel primo pomeriggio di oggi, il 75enne è purtroppo deceduto lasciando nel dolore e nel cordoglio i famigliari e i tanti amici che lo conoscevano e apprezzavano. A Olginate Dozio era impegnato in parrocchia, mentre in passato, prima della pensione, aveva lavorato per lungo tempo in un negozio di calzature nella vicina Olgiate Molgora. Era stato anche un grande appassionato di sport e di calcio, collaborando anche con alcune società a livello locale. Marco Dozio lascia la moglie Luisa, i figli Luca, Matteo e Roberto con le rispettive compagne, e gli affezionati nipotini Stefano e Davide. Nelle prossime ore verranno resi noti data e orario del funerale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento