Donna di 44 anni precipita e muore durante un'escursione sul Legnone

L'allarme in codice rosso è scattato alle 13 di oggi. Sul posto anche l'elisoccorso, ma per la donna non c'è stato più nulla da fare

Una donna di 44 anni ha perso la vita durante un'escursione sul Monte Legnone. La tragedia è avvenuta intorno alle 13 di oggi, domenica, sulle pendici della vetta della Valvarrone, a circa 2.100 metri di altezza. Durante una scalata la donna avrebbe perso l'equilibrio precipitando mentre stava affrontando un canalone nella zona Cà de Legn. 

Incidenti in montagna, cinque interventi in quota

Immediato l'allarme al 118 in codice rosso. Sul posto anche l'elisoccorso da Como e il personale del Soccorso alpino. Allertati anche i carabinieri. Purtroppo l'escursionista è stata trovata senza vita. Impegnato con lei nella scalata anche un sessantaduenne, raggiunto dai soccorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento