rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Lungolario Piave

Intossicazione etilica nella serata di Halloween, giovane soccorso all'esterno della discoteca

L'allarme al 118, con intervento in codice giallo, è stato dato da un parcheggiatore dell'Orsa Maggiore. L'uomo ubriaco non era ancora entrato nel locale ed è stato trasportato in ospedale

Intervento del 118 ieri sera sul lungolago Piave a Lecco per soccorrere un giovane che aveva bevuto troppo. Dopo l’allerta in codice giallo per intossicazione etilica, il paziente è stato sottoposto alle prime cure del caso e trasportato in ospedale in codice verde.

I fatti sono avvenuti a poca distanza dalla discoteca Orsa Maggiore, al confine tra i comuni di Lecco e Abbadia Lariana, nella serata della Festa di Halloween. La chiamata al 118 e al 113 è stata inoltrata da un parcheggiatore del noto locale che aveva notato un uomo muoversi in evidente stato di ubriachezza non lontano dall'ingresso.

Intossicazione etilica, giovane soccorso in Valsassina

Con il giovane che aveva alzato troppo il gomito si trovavano altre due persone. Nessuno dei tre era ancora entrato nella discoteca. Sul posto è prontamente intervenuta l’ambulanza del Soccorso Mandellese. Di recente, anche in altri comuni del Lecchese si sono registrati interventi del 118 per persone, anche giovani, che avevano ecceduto con l’alcool.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intossicazione etilica nella serata di Halloween, giovane soccorso all'esterno della discoteca

LeccoToday è in caricamento