Polizia locale di Calolzio: meno multe ma più prevenzione, e ora si pesano i camion

Le sanzioni elevate nel 2018 sono state 1.274 per un introito totale di 161.000 euro contro i circa 200.000 degli anni prima. Gli incidenti sono stati 45. Pugno di ferro sul fronte assicurazioni, revisioni e regolarità dei mezzi pesanti

L'assessore Luca Caremi e il comandante della Polizia locale di Calolzio Andrea Gavazzi.

Diminuiscono le multe: 1.274 per un totale di 161.000 euro contro i circa 200.000 degli scorsi due anni. Aumenta invece l'attività di prevenzione, in particolare con i controlli dei camion e delle assicurazioni dei veicoli per garantire maggiore sicurezza. Il tutto senza dimenticare i presidi in zona stazione, la presenza al mercato, le attività a tutela del verde e del decoro urbano. 

È quanto emerge dai dati dell'attività della Polizia locale di Calolziocorte, illustrati oggi pomeriggio in municipio alla presenza dell'assessore alla Sicurezza Luca Caremi e del Comandante Andrea Gavazzi. Le forze non sono molte - 8 agenti più un amministrativo, per una città di oltre 14.000 abitanti che necessiterebbe di 12/13 vigili - ma le attività sono molteplici, gravate anche dalle incombenze amministrative e burocratiche.

Forze dell'ordine all'inseguimento di un'auto in fuga a Calolzio

«La Polizia locale costituisce uno degli strumenti essenziali per il raggiungimento degli obiettivi che l'Amministrazione di Calolzio si pone come elemento quotidiano per il rispetto delle regole di convivenza urbana e sicurezza stradale - commenta l'assessore Caremi - Oggi abbiamo deciso di riproporre la conferenza stampa per fornire i dati di attività 2018, in un'ottica di trasparenza e informazione massima alla cittadinanza. Ci teniamo a far capire quanto sia importante, impegnativo e rivolto su più fronti, il lavoro della Polizia municipale. Gli introiti delle multe diminuiscono a dimostrazione del fatto che stiamo puntando maggioramente su prevenzione e sicurezza, penso in particolare al controlli dei mezzi pensanti in transito in città».

Un tema, questo, ripreso anche dal comandante. «Abbiamo utilizzato l'aparecchiatura "Autoscan" (il cosiddetto falco) per rilevare il transito di auto e veicoli senza revisione o assicurazione - fa sapere Gavazzi - I posti di blocco effettuati sono stati 132. Abbiamo inoltre dedicato molta attenzione ai camion anche pesando il carico. Un'iniziativa a tutela della sicurezza per contrastare chi non rispetta i limiti di peso, con rischi legati al fatto di avere un veicolo meno sicuro e più usurante per la strada. Abbiamo ora in programma l'acquisto di pese dinamiche portatili per potenziare questo tipo di controlli. Più in generale posso confermare che rispetto agli ultimi anni le multe sono diminuite di circa 40.000 Euro. Credo sia giusto dare più importanza alla sicurezza stradale e alla prevenzione piuttosto che ai divieti di sosta, anche se pure questi ultimi non vengono dimenticati».

Costante il numero di incidenti: 45, di cui uno mortale e 22 con feriti. Tra le 1.274 sanzioni, spicca il dato relativo alle violazioni delle norme del Codice della strada per l'uso di cinture e telefonino: quasi 200. Ecco nei dettagli tutti i numeri del 2018.

Tutti i numeri dell'attività 2018 della Polizia locale

- Numero mercati: 53

- Riscossioni spunte: 435

- Denunce di infortunio sul lavoro: 123

- Licenze: 7

- Comunicazioni: 21

- Autorizzazioni: 157

- Infrazioni al Codice della Strada: 1.274

- Controlli velocità: 0

- Sanzioni per cinture e telefonini: 197

- Presenze manifestazioni: 29

- Posti di controllo: 132

- Controlli specifici sui veicoli anche su segnalazione: 106

- Statistiche quadrimestrali: 3

- Incidenti con feriti: 22

- Incidenti senza feriti: 22

- Incidenti mortali: 1

- Controlli presso il mercato relativi all'esercizio abusivo di attività: 12

- Controlli settimanali presso il mercato comunale: 53

- Numero Piani di servizio: 336

- Rapporti di servizio: 637

- Verbali notificati: 313

- Comunicazioni Prefettura M.c.t.c.: 30

- Verbali sequestro: 23

- Numero rapporti incidenti stradali: 45

- Copie rapporti incidenti rilasciate: 45

- Numero occupazioni sede stradale: 36

- Verbali di fermo: 13

- Rimozioni effettuate: 1

- Ricorsi: 11

- Udienze davanti all'Autorità giudiziaria: 18

- Atti notificati: 238

- Numero autorizzazioni ZTL: 0

- Confische: 3

- Ordiananze ingiunzioni: 7

- Ricorsi avverso ordinanze ingiunzioni: 2

- Udienze davanti Autorità giudiziaria: 1

- Atti di Polizia giudiziaria: 131

- Accertamenti anagrafici: 540

- Accertamenti tributari: 40

- Sopralluoghi sportello unico: 7

- Verifiche rispetto ordinanze: 36

- Ordinanze viabilistiche: 41

- Concessioni occupazioni art.21 C.d.s.: 53

- Concessioni Tosap: 123

- Verifiche dichiarazioni Cittadini extracomunitari: 15

- Richieste dati videosorveglianza: 36

- N. TSO: 0

- N. ASO: 1

- Proposte di deliberazione di Giunta: 2

- Proposte di deliberazione di Consiglio: 1

- Determinazioni: 27

- Numero liquidazioni: 16

- Fatture controllate: 16

- Numero presenze commissioni: 3

- Numero obiettivi PEG con personale: 14

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ricercato in tutta Europa, sorpreso in stazione con un cric e un piede di porco

  • Notizie

    Sindacati contro il cambio della raccolta rifiuti in centro: «Poco sicura»

  • Incidenti stradali

    Bellano: furgoncino del pane precipita dalla strada sulla ferrovia

  • Incidenti stradali

    Scontro tra auto e moto, centauro e anziana finiscono in ospedale

I più letti della settimana

  • Le cinque camminate sul lago più belle nel Lecchese

  • Bosisio Parini: donna trovata morta in via Vittorio Veneto

  • Milano anticipa il mondo: impiantata la prima protesi al mondo stampata in 3D

  • Un Tiramisù gigante di oltre 300 metri a pochi passi dalla provincia lecchese. Con assaggi gratuiti

  • Perse il figlio nell'incidente: «Vorrei incontrare chi vive grazie al dono di Alex»

  • Tutte pazze per il krav maga, boom di partecipanti al corso di autodifesa femminile

Torna su
LeccoToday è in caricamento