menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Massiccio l'intervento dei soccorritori (foto d'archivio).

Massiccio l'intervento dei soccorritori (foto d'archivio).

Schianto tra due auto sul ponte di Brivio: sei persone coinvolte tra cui tre bambini

L'incidente nella serata di Natale. Insieme alla ambulanze, sul posto anche l'elisoccorso per le cure e il trasporto dei feriti in ospedale

Schianto tra due auto e sei persone ferite tra cui tre bambini sul ponte di Brivio. L'incidente si è verificato ieri sera, giorno di Natale, poco dopo le 20.30 lungo l'arteria che collega il comune lecchese con Cisano Bergamasco.

Vigilia movimentata in corso Bergamo: si ribalta con l'auto ma se la cava

Per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine, i due veicoli che viaggiavano in direzione opposta si sono scontrati. Violento l'impatto e immediato l'allarme al 118. Sul posto, in codice giallo, sono arrivate le ambulanze dei Volontari del Soccorso di Calolziocorte, Croce Bianca Merate e Croce Rossa Galbiate), l'elisoccorso da Como e il personale medico. Con loro anche Vigili del Fuoco, Polizia stradale e Polizia locale.

Ben sei le persone coinvolte: due uomini di 35 e 41 anni, una donna di 37 anni, e tre bambini di 4, 5 e 9 anni. Quattro di loro sono state trasportate d'urgenza agli ospedali di Lecco, Bergamo e Merate. Per permettere le impegnative operazioni di soccorso il ponte di Brivio è stato provvisoriamente chiuso al transito, e i veicoli sono stati dirottati verso il ponte Cesare Cantù che collega Calolziocorte con Olginate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento