menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rogeno, grande successo per la seconda edizione di "A Tutta Birra"

Il 26, 27 e 28 agosto si è tenuta la festa. Le foto dell'evento

Archiviata con grande successo anche l'edizione 2017 di "Non solo Sport - A tutta birra", manifestazione promossa dal Gruppo Sportivo Rogeno, che si è tenuta nelle giornate di venerdì, sabato e domenica dell’ultimo week end di agosto. L'evento ha fatto registrare, anche quest’anno, un afflusso massiccio di gente di ogni età, coinvolgendo anche tante persone accorse da fuori paese per godersi tre serate di divertimento. Tanta la birra spillata ovviamente, come ricorda il nome della manifestazione, ma non solo. Il menù proposto dalla cucina era veramente ampio, dall’immancabile carne alla griglia, con salamelle, spiedini, hamburger, alla pizza, ai salumi e formaggi che hanno saziato i tanti presenti.

A far da cornice grande musica “live”, con le band che si sono succedute sul palco di Rogeno. Nella serata di venerdì si sono esibite il quintetto femminile delle Pussy/DC, tributo agli AC/DC. Sabato le sonorità elettroniche del Dj rogenese "Sam-V" hanno allietato l'aperitivo. Dalle 22 i celebri Antani Project che con la loro consueta spettacolarità scenica hanno reinterpretato in chiave ska-punk celebri brani pop-rock, e hanno fatto cantare e saltare il pubblico di Rogeno, riscuotendo tante approvazioni. Nella serata di domenica è stata la volta del gruppo valsassinese "700 mt sopra il cielo" a far ballare i tanti appassionati di musica Country.

Da due anni la festa ha potuto contare sul supporto di tanti nuovi giovani, che con lo slogan "A Tutta Birra", sono scesi in campo in prima persona, lavorando duramente e riuscendo a coinvolgere fasce più ampie di giovani dei paesi limitrofi permettendo alla festa di fare un notevole salto di qualità.

Nelle giornate di sabato e domenica, sul campo restrostante il PalaRogeno, è stato organizzato un torneo di Beach Volley per adulti che ha visto la partecipazione di 12 squadre. Domenica mattina si è tenuta la S. Messa celebrata dal parroco don Gianni Dell'Oro e dal nuovo coadiutore della parrocchia Don Mario Mistry al quale il G.S. Rogeno ha voluto donare una simbolica maglia sociale come saluto di benvenuto.

La presenza dei parroci non è casuale vista la stretta collaborazione instaurata fra il Gruppo Sportivo Rogeno 1975 e la parrocchia. L'oratorio rogenese supporta infatti le attività dei giovani sportivi fornendo spazi per gli allenamenti.

La mattinata domenicale si è conclusa con un pranzo a base di paella cucinata dallo staff dell’oratorio di Rogeno e da quello della sagra del Pes.

Il presidente del G.S. Rogeno 1975, Antonio Caruso, nel trarre le conclusioni dopo questi splendidi tre giorni di festa, ci tiene a sottolineare che "non sarebbe possibile realizzare un evento di tale successo ed importanza senza l’incondizionata partecipazione di tutte le associazione del paese e dei volontari, pertanto il Gruppo Sportivo intende ringraziare di cuore il numeroso gruppo di giovani dello staff anima portante della festa, la Pro Loco, il gruppo cucina, il gruppo della Sagra del Pes, gli sponsor, i Parroci Don Gianni e Don Mario, i vigili urbani e il Comune che ha patrocinato l'evento. Il tempo clemente ha completato il successo, non potevamo avere di meglio!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento