menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Varenna a giungo un mese tra arte e spettacoli

L'inaugurazione è prevista sabato 31 maggio alle 17. La mostra, con ingresso gratuito, sarà aperta da martedì a sabato dalle 15 alle 18, domenica dalle 11 alle 18, lunedì chiuso.

L'evento presenta una selezione delle opere dello scultore comasco, docente di discipline plastiche presso l’Istituto d’arte di Cantù e attivo medaglista: le sue medaglie, tra cui quella del Giubileo 2000, sono state presentate in numerosissime rassegne internazionali e si conservano in raccolte private e pubbliche, quali la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo. L’artista, che si esprime utilizzando materiali diversi (metallo, legno), dal 1981 espone i suoi lavori in importanti sedi, in Italia e all’estero.

Da venerdì 20 a domenica 29 giugno, sempre presso la sala polifunzionale Rosa e Marco De Marchi e in collaborazione con il Comune di Varenna, si terrà la mostra 1850-1950 Cent’anni di vela lariana, nasce sul Lago di Como il club velico più antico d’Italia, mostra di manifesti e imbarcazioni lariane.
L’inaugurazione è prevista venerdì 20 giugno alle 19. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 19, con ingresso gratuito.

Lunedì 2, sabato 14 e domenica 22 giugno a Villa Monastero si terranno spettacoli di teatro di figura con musica dal vivo, organizzati dall’associazione Il Cerchio Tondo in collaborazione con la Provincia di Lecco, nell’ambito del progetto Giorni Diversi - Pomeriggi in Villa, azione del Festival La leggenda della Grigna edizione 2014.
Gli spettacoli si terranno alle 18.15 presso la sala Fermi a Villa Monastero, con ingresso gratuito. 

L’assessore alla cultura, beni culturali, identità e tradizioni Marco Benedetti commenta: “Le due mostre continuano la serie di iniziative ed eventi a ingresso gratuito promossi dalla Provincia di Lecco nel territorio varennese. 
La mostra di Vito Cimarosti consentirà al pubblico di conoscere meglio questo artista locale, che con le sue opere contribuisce a diffondere la ricca produzione artistica del nostro territorio. La mostra Cent’anni di vela lariana permetterà ai visitatori di approfondire la tradizione del trasporto via acqua, tipico del nostro lago. 

La Provincia di Lecco ha deciso di condividere anche il progetto di utilità sociale Giorni Diversi - Pomeriggi in Villa, per far condividere appuntamenti di cultura e svago ai diversamente abili e far conoscere loro Villa Monastero, sicuri che non mancheranno di apprezzarla”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento