Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Piazza XXV Aprile

Ladri in azione ad Abbadia Lariana, colpita anche l'edicola

Divelte le ceste lasciate dal fornitore nella notte fra venerdì e sabato, asportati giocattoli e gadget. Nel mirino anche alcune abitazioni. Indagano i Carabinieri di Mandello

L'edicola di Abbadia

Ladri in azione nella notte fra venerdì e sabato ad Abbadia Lariana. Ignoti hanno colpito, stando alle testimonianze raccolte in paese, in diverse abitazioni, colpendo anche l'edicola di piazza XXV Aprile, a fianco il Municipio.

Si tratterebbe di una via di mezzo tra un furto e un vandalismo: i teppisti hanno infatti messo nel mirino le ceste lasciate in piazza, all'alba, dal fornitore all'edicolante, nelle quali erano contenuti giocattoli, mazzi di carte e gadget pronti per essere esposti alla clientela.

Giovani amanti si appartano dietro l'altare durante le prime confessioni dei bambini

Al suo arrivo, all'orario di apertura (le 6.30 circa), il gestore ha trovato le ceste aperte e parte del contenuto gettato in piazza, con una buona quantità di merce asportata. Subito è stata presentata denuncia ai Carabinieri di Mandello, che ora indagano sull'accaduto. "Poco dopo abbiamo rivenuto le carte di alcuni prodotti in un cestino sul lungolago - spiegano i gestori - Da quello che abbiamo appreso si tratterebbe di un gruppo di giovani, che forse ha agito in preda ai fumi dell'alcol. Sappiamo che sono state colpite anche alcune abitazioni".

L'edicola è rimasta chiusa fino a metà mattina, destando l'attenzione di gran parte dei cittadini, per poi tirare su la serranda e aprire al pubblico. L'episodio alimenta ad Abbadia il crescente timore della cittadinanza per un'escalation di fenomeni tra crimine e vandalismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in azione ad Abbadia Lariana, colpita anche l'edicola

LeccoToday è in caricamento