Nudi in spiaggia ad Abbadia, in sei multati dai carabinieri

Controlli dei militari sulle rive del lago di Lecco nel fine settimana. Scoperti anche alcuni nudisti che ora rischiano sanzioni fino a 3.333 euro

I controlli di ieri e sabato dei carabinieri hanno spaziato dalle spiagge di Pradello a quelle di Onno, passando per Mandello e Oliveto.

Costerà caro a sei nudisti la gita che hanno organizzato questo fine settimana sul lago di Lecco. Tra ieri e sabato i Carabinieri del Comando Provinciale hanno infatti messo in atto una serie di controlli delle aree di ritrovo e delle spiagge nei comuni di Oliveto Lario, Mandello e Abbadia. E proprio sulle rive di Abbadia i militari hanno sorpreso sei persone, tutti uomini di età compresa tra i 43 ed i 68 anni, di cui tre provenienti dalle province di Como e Varese, intenti a prendere il sole completamente nudi.

A loro carico è così scattata una sanzione amministrativa per atti contrari alla pubblica decenza ai sensi dell’art. 726 c.p. che prevede il pagamento, in misura ridotta, di una multa del valore di ben 3.333 Euro. In totale i sei dovranno quindi sborsare quasi 20.000 euro per una giornata di sole che non dimenticheranno facilmente.

Inseguimento dei Carabinieri. Dopo aver abbandonato l'auto, gli uomini in fuga cercano di scappare in taxi

Nell'attività di vigilanza i militari hanno impiegato, oltre a personale delle Stazioni dei carabinieri di Valmadrera e Mandello, anche quello della Motovedetta CCN201, operante sull’intero bacino del Lago di Como.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel complesso i controlli, svolti in particolare presso le spiagge delle frazioni di Onno e Vassena del comune di Oliveto, del Moregallo a Mandello e di Pradello ad Abbadia, hanno riguardato una settantina di persone, la maggioranza delle quali stranieri, provenienti anche dalle vicine province di Monza Brianza, Como e Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento