menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sequestrati 370 kg di merce dalla polizia locale

Sequestrati 370 kg di merce dalla polizia locale

Giro di vite contro l'abusivismo da parte della polizia locale

Sono previsti ulteriori controlli riguardanti il contrasto dell’abusivismo commerciale

Ulteriore giro di vite della polizia locale di Lecco nei confronti dell’abusivismo commerciale: il 15 maggio, il comandante del corpo della polizia locale Franco Morizio ha infatti disposto la distruzione della merce sequestrata relativa agli anni 2011 e 2012, per un totale di 4000 oggetti, pari a 370 kg di merce, conferiti per la distruzione finale presso il forno inceneritore di SILEA. 

L’operazione è stata condotta dal Nucleo di polizia amministrativa di Lecco.

Per quanto riguarda, invece, la merce sequestrata per la falsificazione dei marchi, si procederà alla sua distruzione soltanto dopo il nullaosta dell'autorità giudiziaria. 

L’attività della polizia locale non termina qui: sono previsti, infatti, ulteriori controlli riguardanti il contrasto dell’abusivismo commerciale, sia sotto il punto di vista delle prevenzione che della repressione, anche in abiti civili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento