rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
La lite / Germanedo / Via Eremo, 9

Il papà picchia la mamma, il figlio lo accoltella per difenderla

L'uomo è stato ricoverato d'urgenza ed è in prognosi riservata

Era stanco di vedere la degenerazione delle liti domestiche. I problemi in casa erano all'ordine del giorno, al pari degli atteggiamenti prevaricatori del papà nei confronti della mamma: nel pomeriggio di sabato 8 giugno un giovane di 16 anni ha reagito d'impulso, accoltellando l'uomo al culmine di uno degli ennesimi episodi. Il tutto è accaduto all'interno di un appartamento di Chiavenna (Sondrio): l'uomo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri della locale Stazione guidati dal capitano Giuseppe Antonicelli, sarebbe stato colpito da due coltellate di cui una alla schiena, a seguito delle quali avrebbe subito la perforazione di un polmone.

Ricoverato in prognosi riservata

Per questo è stato soccorso in gravi condizioni e trasportato presso all'ospedale Manzoni di Lecco dove si trova ora ricoverato in prognosi riservata. La donna e il ragazzo 16enne - il maggiore dei cinque figli della coppia - sono stati condotti in caserma nel pomeriggio di sabato per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto e anche il contesto familiare in cui la lite e l'accoltellamento sono avvenuti. Lo riporta SondrioToday.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il papà picchia la mamma, il figlio lo accoltella per difenderla

LeccoToday è in caricamento