menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fiorenzo Invernizzi, classe 1930, fu a lungo impegnato nella Cgil lecchese, prima nella Fiom poi con il sindaco pensionati.

Fiorenzo Invernizzi, classe 1930, fu a lungo impegnato nella Cgil lecchese, prima nella Fiom poi con il sindaco pensionati.

Addio a Fiorenzo Invernizzi, colonna del sindacato lecchese

Ex lavoratore della Sae, fu a lungo delegato Cgil e uno dei fondatori della Cooperativa operaia Ai Poggi di Acquate. Oggi pomeriggio, sabato, i funerali

Lutto per la scomparsa di una figura simbolo del sindacalismo lecchese. Si è spento infatti a 89 anni Fiorenzo Invernizzi, per tanti anni lavoratore alla Sae, in prima fila con la Fiom e poi attivo all'interno dello Spi Cgil. Fu inoltre tra i fondatori della Cooperativa Ai Poggi di Acquate.

«La segreteria della Cgil Lecco, le segreterie provinciali di Spi e Fiom, tutte le compagne e tutti i compagni della Camera del lavoro partecipano al cordoglio per la scomparsa del compagno Fiorenzo Invernizzi, storico delegato e attivista sindacale - si legge nel ricordo diffuso ieri dai portavoce della Cgil -  Nato nel 1930 a Lecco, è stato un autentico protagonista della storia della Cgil lecchese, del movimento operaio con la Fiom, della vita di fabbrica all’interno della Sae e negli ultimi anni attivo con lo Spi. Ha vissuto con lucidità e passione gli ideali di libertà e giustizia sociale con il Partito Comunista. È stato uno dei fondatori della Cooperativa Operaia Ai Poggi di Acquate».

Bellano e Mandello piangono il dottor Ugo Pugliese

Venuto a mancare nella mattina di giovedì 31 ottobre, lascia il figlio Mauro e la sua famiglia. La camera ardente è allestita nella sua abitazione in via Menico, 5 a Lecco. I funerali si terranno oggi, sabato 2 novembre, alle 14.30, nella chiesa di Acquate.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento