Addio a Fiorenzo Invernizzi, colonna del sindacato lecchese

Ex lavoratore della Sae, fu a lungo delegato Cgil e uno dei fondatori della Cooperativa operaia Ai Poggi di Acquate. Oggi pomeriggio, sabato, i funerali

Fiorenzo Invernizzi, classe 1930, fu a lungo impegnato nella Cgil lecchese, prima nella Fiom poi con il sindaco pensionati.

Lutto per la scomparsa di una figura simbolo del sindacalismo lecchese. Si è spento infatti a 89 anni Fiorenzo Invernizzi, per tanti anni lavoratore alla Sae, in prima fila con la Fiom e poi attivo all'interno dello Spi Cgil. Fu inoltre tra i fondatori della Cooperativa Ai Poggi di Acquate.

«La segreteria della Cgil Lecco, le segreterie provinciali di Spi e Fiom, tutte le compagne e tutti i compagni della Camera del lavoro partecipano al cordoglio per la scomparsa del compagno Fiorenzo Invernizzi, storico delegato e attivista sindacale - si legge nel ricordo diffuso ieri dai portavoce della Cgil -  Nato nel 1930 a Lecco, è stato un autentico protagonista della storia della Cgil lecchese, del movimento operaio con la Fiom, della vita di fabbrica all’interno della Sae e negli ultimi anni attivo con lo Spi. Ha vissuto con lucidità e passione gli ideali di libertà e giustizia sociale con il Partito Comunista. È stato uno dei fondatori della Cooperativa Operaia Ai Poggi di Acquate».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bellano e Mandello piangono il dottor Ugo Pugliese

Venuto a mancare nella mattina di giovedì 31 ottobre, lascia il figlio Mauro e la sua famiglia. La camera ardente è allestita nella sua abitazione in via Menico, 5 a Lecco. I funerali si terranno oggi, sabato 2 novembre, alle 14.30, nella chiesa di Acquate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento