menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ballabio, l'agosto musicale è stato un successo per tutti, amministrazione, cittadini, turisti e locali pubblici

La nuova formula sperimentata dall'amministrazione consente notevoli risparmi

Per tutta la durata d'agosto l'amministrazione comunale di Ballabio ha sperimentato un'inedita e innovativa formula per coinvolgere tutto il paese nell'estate all'insegna della musica.

Il permesso accordato ai bar e ai pub di organizzare concerti in strada, con tanto di palchi e luci, si è rivelata un vero successo a costo zero per il Comune. La partecipazione alle manifestazioni, coordinate dalla Pro Loco di Ballabio presieduta da Enrico Pissavini, è stata entusiastica, sia da parte degli ospiti che da parte dei locali pubblici.

L'iniziativa ha permesso contemporaneamente di salvaguardare i parchi comunali (che altrimenti potrebbero uscire danneggiati da serate un pò "sopra le righe"), attirare cittadini e turisti nel centro abitato, soddisfare i locali pubblici coinvolti e rendere possibile al Comune di risparmiare sulle spese organizzative.

Il successo dell'ultimo weekend dell'agosto musicale parla attraverso i numeri: più di 400 persone si sono radunate nella centralissima via Mazzini per il concerto dei Tazmania (coverband di Rock internazionale), tenutosi sul palco allestito di fronte al bar Zapelli.

Non si è limitato a musica rock e pop l'agosto ballabiese, che ha proposto in diversi appuntamenti «musica seria di alto livello», secondo le parole del sindaco Consonni. Il Quartetto Iris ha incantato tutti, giovani e meno giovani, nello splendido scenario notturno del Castello delle Madri Canossiane, mentre il coro Vous della Valgranda ha animato con i canti di montagna la chiesa della Beata Vergine Assunta.

L'esperienza di questa estate 2015 ha mostrato molti dei risultati che si possono ottenere sfruttando nuove idee, che vanno a beneficio di tutti, per ridare slancio e attrattiva turistica al paese di Ballabio; l'amministrazione comunale si propone di proseguire nel percorso di innovare la realtà cittadina con interessanti iniziative.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento