menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due dipendenti dell'Airoldi e Muzzi premiati alla "Festa dell'autunno e della riconoscenza"

L'ente ha premiato Santa Caligiuri e Paolo Riva, impiegati da venticinque anni

Sono Santa Caligiuri e Paolo Riva i dipendenti premiati oggi 25 ottobre all'istituto Airoldi e Muzzi durante la "Festa d'autunno e della riconoscenza".

La cerimonia si è svolta stamattina alla Chiesa di Santa Caterina da Siena, dopo la messa solenne presieduta da Don Alberto Cappellari con la partecipazione della Corale di S. Stefano di Villasola di Cisano Bergamasco.

A premiare i dipendenti il presidente del Consiglio di amministrazione Giuseppe Canali, con il consigliere Mario Galli,il direttore generale Fulvio Sanvito e Salvatore Rizzolino, Assessore del Comune di Lecco. Il presidente Canali ha ringraziato per l’impegno professionale e la dedizione Santa Caligiuri e Paolo Riva, dipendenti da 25 anni, ricordando che, attraverso di loro, viene riconosciuto il valore del lavoro di tutti i dipendenti e  collaboratori dell’Istituto, verso il quale è in continua crescita l’apprezzamento da parte di tutto il territorio, come testimoniato dall’elevato numero di ospiti. L'Assessore Rizzolino, da parte sua, ha evidenziato il valore aggiunto di umanità e sensibilità che si accompagna alle capacità professionali in chi opera in contesti di cura della persona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento