menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni di Bello, 57 anni, è stato trovato morto ad Airuno.

Giovanni di Bello, 57 anni, è stato trovato morto ad Airuno.

Ritrovato senza vita il corpo del 57enne scomparso

Da ieri non si avevano più notizie di Giovanni Di Bello, residente a Valgreghentino. Dopo le serrate ricerche è stato trovato morto in una zona vicina al santuario della Rocchetta di Airuno

È stato purtroppo ritrovato senza vita il corpo di Giovanni Di Bello, 57enne di Valgreghentino di cui non si avevano più notizie da ieri pomeriggio. Dopo la segnalazione dei parenti erano subito state attivate le ricerche per cercare di individuare l'uomo scomparso e anche la Prefettura, questa mattina, aveva lanciato l'allarme: "In data odierna, venerdì 22 novembre, è stato segnalato l'allontanamento di Giovanni Di Bello, classe 1962, residente a Valgreghentino frazione Parzano, il quale, dopo aver terminato ieri il proprio turno di lavoro a Brivio alle 17.30, non è più rientrato a casa. Di Bello è alto 180 centimetri, capelli brizzolati, corporatura magra, indossava jeans e felpa scura e potrebbe essersi allontanato a bordo di autovettura Fiat Panda di colore grigio".

Non rientra dopo il lavoro: si cerca un 57enne scomparso

Oggi pomeriggio, poco dopo le 16, Di Bello è stato trovato morto ad Airuni, nei pressi di una strada (via Santi Cosma e Damiano) in una zona boschiva a poca distanza dal santuario della Madonna della Pace alla Rocchetta. A ritrovarlo sono stati i Carabinieri della Compagnia di Merate. Sul posto sono intervenuti anche i soccorsi del 118 e i Vigili del fuoco di Lecco. Ma purtroppo per Di Bello non c'è stato più nulla da fare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento