rotate-mobile
Si lavora / Alto e Basso Lago / Lungolario Piave

Notte agitata per l'alcool: doppio intervento

Squadre di soccorritori al lavoro

Troppo alcool nella notte tra il 30 aprile e il 1° maggio. Intorno alle 3 la centrale operativa di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza è stata allertata per un ragazzo di 28 anni che ha accusato un malore mentre si trovava in piazza del mercato a Santa Maria Hoè: sul posto si sono portati i sanitari della Croce Bianca di Besana Brianza, che si sono presi cura del giovane; lo stesso, dopo le cure di primo soccorso, ha rifiutato il trasporto in ospedale.

Solo una mezz'ora dopo è arrivata la seconda allerta, questa volta da Lecco, per un 23enne che ha alzato troppo il gomito: i sanitari della Croce Rossa di Lecco si sono portati sul lungolario Piave, in zona Pradello, e hanno successivamente trasferito il ragazzo presso il nosocomio Manzoni. Poco prima delle 6, infine, un 18enne è stato medicato all'altezza della Tamoil dopo aver essersi fatto male.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte agitata per l'alcool: doppio intervento

LeccoToday è in caricamento