menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eccesso di alcool: doppio intervento a Osnago nel cuore della notte

Due giovani sono stati soccorsi dai volontari del soccorso per le troppe sostanze alcoliche ingerite

Doppio intervento, nel cuore della notte tra sabato 21 e domenica 22 settembre, a Osnago. Protagonisti in negativo due giovani di soli diciassette e diciotto anni, trasportati in ospedale a causa del malessere generato dall'eccessivo consumo di sostanze alcoliche. Il primo intervento è andato in scena intorno all'una e venti: i volontari della Croce Bianca di Merate sono entrati in azione in un noto locale posto a fianco della "Briantea" per soccorrere un giovane di diciotto anni, trasportato successivamente all'ospedale "Mandic" di Merate in codice giallo.

Venti minuti dopo il secondo intervento

Venti minuti dopo sono stati Volontari di Cornate D'Adda a entrare in azione a una manciata di metri di distanza dal luogo dov'è avvenuto il primo intervento di soccorso: in questo caso sono state le condizioni di un giovane di diciassette anni, anch'esso in preda ai fumi dell'alcool, a rendere necessario il trasporto, sempre il codice giallo, presso il medesimo nosocomio meratese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento