menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigili del fuoco, 2231 interventi di soccorso nel 2017: tutti i dati

L'annuario del comando provinciale dei vigili del fuoco di Lecco

Il Comando Vigili del Fuoco di Lecco nel periodo dal primo gennaio 2017 al 31 ottobre 2017 ha effettuato 2231 interventi per soccorso tecnico urgente che hanno richiesto la compilazione di 2853 schede d’intervento.

Incendi

Nel grafico sottostante, vengono indicati i dati del periodo dal 01 gennaio 2017 al 31 ottobre 2017: gli incendi generici, gli incendi di canne fumarie, gli incendi di bosco e sterpaglie e gli incendi di autovetture.

incendi-2

Gli interventi di soccorso tecnico urgente effettuati dal primo gennaio 2017 fino al 31 ottobre 2017 sono aumentati del 3,19% rispetto allo stesso periodo precedente. Il 10,28% degli interventi di soccorso tecnico urgente ha necessitato, per la complessità dello scenario, l’invio di più mezzi e squadre in supporto alle squadre già operative sul posto. Nel dettaglio si evidenziano, a seconda delle principali tipologie:

- un sensibile incremento del 49,35 % del totale degli incendi totali;

- un sensibile incremento del 44,23 % delle fughe di gas;

- un calo del 19,91 % degli allagamenti;

- un incremento del 12,80 % degli interventi per soccorso persona;

- un calo del 17,26 % degli incidenti stradali

incendi2-2

Tipologie di intervento

tipologia di intervento-2

I nuovi mezzi

Il nuovo carro aria, Un.Pro.Vi.R. (Unita Mobile Protezione vie respiratorie), è entrato in servizio il 23 gennaio 2017 con Ordine di Servizio n° 15 del 17 gennaio 2017.

mezzo vigili del fuoco1-2

Nella fase progettuale si è voluto rendere il furgone polivalente ed allestirlo con attrezzature utilizzabili sull’incendio ed in altre tipologie di soccorso quali ad esempio:

- Recupero di infortunati/pericolanti in cunicoli o cisterne (luoghi chiusi, confinati e in cisterne)

- Evacuazione dei fumi e del calore da compartimenti in caso d’incendio

- Potenziare il sistema di rilevamento di gas tossici e infiammabili durante gli interventi di soccorso tecnico urgente

- Ottimizzazione della gestione post-intervento dei Vigili del Fuoco (sostituzione maschere, bombole ed autorespiratori) verifica dell’efficienza e della funzionalità degli stessi, scorta adeguata di attrezzature per interventi in galleria o in generale per incendi rilevanti.

mezzo vigili del fuoco2-2

Mezzo antincendio boschivo AF COMBI SCOUT 4x4. Può trasportare tre unità operative. Ha in dotazione un serbatoio con una capacità di 1000 lt. d’acqua, due naspi dalla lunghezza di 100 mt. cadauno e un monitore fisso sul tetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento