Si allontana nei boschi, poi rientra in ritardo: soccorsi al lavoro per cercare un anziano

L'assenza prolungata dell'uomo aveva destato preouccupazione tra i familiari, che avevano dato il via alla macchina dei soccorsi

Foto di repertorio

Era semplicemente "andato lungo" con i tempi di rientro a casa, allarmando i familiari e orientandoli verso la chiamata al Soccorso Alpino. E' quanto avvenuto nella serata di venerdì 28 dicembre a Pasturo, quando i volontari del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione di Barzio sono stati mobilitati per cercare un anziano.

Soccorso Alpino: in Valsassina tratti in salvo tanti anziani

Rientro in autonomia

Poco prima delle ore 18, nella zona dei Piani di Nava, si è portata una squadra dei tecnici, coadiuvata dagli uomini dei Vigili del Fuoco. Tutto inutile, però: l'anziano, attardatosi nei boschi, ha fatto rientro a casa di sua sponte annullando, di fatto, l'operazione di ricerca ormai partita.

Si perde in Val d'Esino e rimane al "buio": salvato dal Soccorso Alpino

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come eliminare l'odore di sigaretta in casa

  • Come avere i bidoni della spazzatura sempre puliti e igienizzati

  • Rimedi naturali contro le punture di medusa

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, senza scampo lo skyrunner Davide Invernizzi

  • Gravissimo incidente auto-moto a Pasturo, intervento dei soccorsi in codice rosso

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Temporali intensi e vento forte: lunedì si aggrava l'allerta sul Lecchese

  • «Ciao Davide, i tuoi sogni continueranno a correre sulle tue montagne»

  • Lutto a Mandello: addio a Mariella Alippi, una delle anime del Gal

Torna su
LeccoToday è in caricamento