Cronaca Via Don Antonio Invernizzi

Lecco per il Donbass, un aperitivo per raccogliere aiuti

Alla serata parteciperà, in collegamento dall'Ucraina, il reporter lecchese Vittorio Rangeloni

Vittorio "Vinka" Rangeloni consegna aiuti a Lugansk

Servirà a raccogliere fondi per aiutare la popolazione del Donbass l'apericena organizzato da Orizzonte Italia per il prossimo giovedì 29 ottobre all'oratorio di San giovanni a Lecco.

L'occasione si inserisce nel percorso che ormai da un anno l'associazione lecchese sta portando avanti, iniziato con i banchetti per la raccolta di medicinali e la conferenza sul ruolo della Russia e del Donbass del marzo scorso presso Palazzo Falck; durante la serata verranno proiettate foto inedite della situazione del Donbass e interverrà in diretta da Donetsk Vittorio Rangeloni, reporter sul campo proprio nelle zone colpite dal conflitto che testimonierà lo sviluppo recente dei tentativi di pace, lo stato degli scontri e le condizioni della popolazione che ha ricevuto gli aiuti già raccolti nel lecchese durante l'inverno e la primavera scorsi.

L'intero ricavato della serata, unitamente alle altre iniziative nel resto d'Italia,  verrà destinato al finanziamento di asili, orfanotrofi e cure di prima necessità per i bambini delle Repubbliche di Donetsk e Lugansk.
Un'occasione per un aperitivo in compagnia, fare informazione e aiutare i tanti ancora in difficoltà in una delle zone d'Europa duramente colpita. L'appuntamento è all'oratorio di via Don Invernizzi 4 a partire dalle ore 18:30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco per il Donbass, un aperitivo per raccogliere aiuti

LeccoToday è in caricamento