menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Beri con alcuni degli artisti

Andrea Beri con alcuni degli artisti

Api, quadri all'asta per la Croce rossa

Giovedì 16 aprile all'hotel Saligari di Verceia una serata benefica per dotare la Protezione civile di un nuovo mezzo

Si chiama "Aste arte al buio per la vita" la serata benefica in programma per giovedì 16 aprile all'hotel Saligari di Verceia, in provincia di Sondrio, organizzata dal gruppo Giovani imprenditori di Api Lecco. Lo scopo è raccogliere fondi a favore della Croce rossa provinciale di Lecco e Morbegno, mettendo all'asta le opere di ventidue artisti del territorio. 

«Abbiamo ideato questa serata speciale - spiega Andrea Beri, presidente del gruppo lecchese Giovani imprenditori - per aiutare la Croce rossa, a cui mi sento personalmente molto legato, coinvolgendo gli artisti emergenti con lo scopo di contribuire alla realizzazione di due importanti progetti. Per quanto riguarda la Croce rossa di Lecco contribuiremo all'acquisto di un mezzo per la Protezione civile, mentre per la Croce rossa di Morbegno, di un defibrillatore da installare nella piazza centrale del Comune».

La serata sarà naturalmente anche occasione per garantire visibilità agli artisti locali, a cui è stato chiesto di dare forma nelle loro opere al concetto di industria. La serata è aperta a tutti, e non solo agli associati Api, al costo di 50 euro, comprensivo di cena e della possibilità di partecipare all'asta in busta chiusa delle opere donate da artisti lecchesi e sondriesi. 

Prima della cena sarà infatti possibile compilare un apposito modulo, puntando su una o più opere di proprio interesse, a partire da una base d'asta di 150 euro per ciascun quadro che, al termine della serata, verrà consegnato al miglior offerente. Hanno aderito all'iniziativa gli artisti Beatrice Bertarelli, Bruno Biffi, Giuliano Boscaro, Greta Broglio, Fabrizio Colombo, Maristella Curti, Dario Frigerio, Mauro Decio Cometti, Rocco Gerace, Jacopo Ghislanzoni, Andrea Greco, Andrea Mauri, Nicolas Mazzei, Paolo Nava, Maria Pia Navire, Flavio Nespi, Silvia Panza, Roberto Trabucchi, Fabio Rovagnati, Francesca Silveri, Giorgio Valenti e Patrizia Valsecchi.

«Abbiamo individuato nell'hotel Saligari di Verceia la location ideale per realizzare questo evento - prosegue Beri - in quanto questa sede, con l'apertura di Api Sondrio lo scorso ottobre, ci consente di far dialogare e di coinvolgere entrambe le realtà, facendole conoscere ancora di più sul territorio».

«Ad Api riconosco il grande merito di aver compreso che l'arte è un linguaggio importante in questi tempi di crisi - commenta l'assessore alla Cultura Michele Tavola - L'arte è un collante sociale e può addirittura indicare, a volte, la via d'uscita nelle situazioni di difficoltà»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento