menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
API Lecco

API Lecco

API Lecco, mercoledì 11 e venerdì 13 giugno i seminari sul modello 770

Gli incontri si terranno presso la sede di via Pergola

Con l’avvicinarsi della scadenza per la presentazione del modello 770/2014 e dei termini per la certificazione obbligatoria dei prodotti da costruzione e delle strutture metalliche, l’Api di Lecco organizza due seminari tecnici in programma la prossima settimana.

Mercoledì 11 giugno, alle 14.30, la sede di via Pergola ospiterà un incontro, realizzato in collaborazione con Inaz, per approfondire i temi che riguardano la compilazione del modello 770, semplificato e ordinario, e analizzare le tematiche che inevitabilmente si riflettono sul sostituto d’imposta. Ai responsabili aziendali dell’area personale presenti verranno illustrati i numerosi dati richiesti dalla normativa, il tutto alla luce delle novità introdotte durante l’anno fiscale 2013. Il seminario sarà un’utile occasione di confronto con gli esperti del centro studi su come predisporre correttamente i vari quadri che compongono la dichiarazione 770/2014, con particolare attenzione rivolta a quelli riepilogativi. Nella seconda parte del pomeriggio, ampio spazio ad una panoramica sulle ultimissime in materia di fisco e contribuzione approfondendo i temi legati alle nuove agevolazioni fiscali per i dipendenti. Relatore del seminario sarà Pierluigi Mariani, consulente del lavoro e professionista in Como, esperto in amministrazione e trattamento fiscale/previdenziale del personale.

Venerdì 13 giugno, alle 14.30, si terrà invece il seminario “Certificazione obbligatoria, prodotti da costruzione e strutture metalliche”. A partire dal prossimo 1° luglio i produttori di strutture in acciaio o in alluminio, che in quanto tali sono già soggetti al rispetto dei requisiti previsti per il comparto degli acciai per carpenteria metallica, saranno obbligati a prevedere, per i propri prodotti, l’implementazione della marcatura CE secondo le norme UNI EN 1090-1.

Rientrano nella marcatura CE anche tutti i componenti di acciaio o di alluminio quali le strutture di ingegneria e quelle destinate agli edifici ed i componenti (kit) immessi sul mercato come prodotti da costruzione (ad esempio scale, soppalchi, pensiline, capannoni, tettoie, portali di sostegno, scale di emergenza). Api Lecco, in collaborazione con ICMQ e SQS, propone un seminario tecnico sul Regolamento DPR 305/2011 (UE) e sulla Norma UNI EN 1090-1 e l’integrazione con le principali nome di settore con un approfondimento sulle principali tematiche imposte dagli obblighi legislativi in vigore.

Ad introdurre il seminario e ad illustrare il campo di applicazione delle normative sarà Ettore Colombo della IME. Seguiranno gli interventi sulle strutture in acciaio e alluminio: la marcatura CE secondo la normativa EN 1090 a cura di Igor Menicatti (ICMQ – Certificazioni e controlli per le costruzioni) e sulle attività di saldatura realizzate secondo la norma UNI ISO 3834 e i centri di trasformazione a cura di Carlo Giardini (SQS – Associazione Svizzera per Sistemi di Qualità e di Management).

Per informazioni e adesioni contattare l’Api di Lecco allo 0341.282822 oppure inviare una mail ad associazione@api.lecco.it</p>

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento