menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Decoro urbano e bene comune, a Lecco occhi puntati su monumento a Manzoni e Rancio

Arrivano le prime risposte agli appelli di Palazzo Bovara, ottmista l'Assessore Valsecchi

Sta raccogliendo adesioni la campagna di sensibilizzazione lanciata alla popolazione lecchese dall'Assessorato al partimonio e al decoro urbano, che punta a coinvolgere i cittadini nella salvaguardia del bene comune.

Appelli del Comune che sembrano non essere caduti nel vuoto: una buona notizia er Corrado Valsecchi, titolare dell'Assessorato al decoro. «Diversi cittadini hanno risposto al nostro appello: fra questi i residenti di Rancio, che hanno già manifestato la volontà di sistemare i muri della palestra devastata dai vandali e uno sponsor che, con la collaborazione di una serie di associazioni del territorio, si è offerto di provvedere al restauro del monumento dedicato ad Alessandro Manzoni». Risposte che sembrano indicare che, afferma l'Assessore,  «Se il buongiorno si vede dal mattino, qualcosa in città si sta muovendo».

L'idea è quella di creare vere e proprie “task force” di volontari, dedicate alla salvaguardia dei beni comuni e coordinate direttamente dal Comune di Lecco: una ipotesi la cui fattibilità andrà valutata appena sarà chiaro il quadro normativo che regolamenta le possibilità di collaborazione diretta tra cittadini e Pubblica amministrazione.

«Nel frattempo -  fanno sapere da Palazzo Bovara - rimane valido l’invito a tutti i cittadini interessati e disponibili a contribuire alla salvaguardia del bene comune nella nostra città con progetti o iniziative finalizzate alla riqualificazione del patrimonio pubblico, a mettersi in contatto con il settore lavori pubblici comunale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento