menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apprensione per i "Maglioni Rossi": ragno travolto da una valanga la compagna dispersa

Mentre stavano affrontando una cascata di ghiaccio in Valle d'Aosta sono stati travolti dalla slavina

AOSTA – Apprensione per i Ragni di Lecco: Stephanie Frigiere, di 29 anni, francese di nascita ma valtellinese di adozione ( risiede a Delebio)  è dal pomeriggio di ieri, 17 Febbraio, dispersa sotto una valanga. 

La giovane, con il suo compagno, la guida alpina Giovanni Ongaro appartenente ai Ragni di Lecco, di 46 anni, mentre stavano affrontando la salita di una cascata di ghiaccio in località Degioz in Valsavarenche (Valle d’Aosta) nel pomeriggio verso le 13 sono stati travolti dalla massa di neve staccatasi dal pendio.

Secondo quanto emerso, sembrerebbe che Stephanie fosse più in alto rispetto al compagno quando, all'improvviso, una valanga li ha travolti. Il 46enne è uscito indenne dalla neve mentre Stephanie non è riuscita ad emergere. L'allarme scattato immediatamente ha visto intervenire sul posto il Soccorso Alpino Valdostano coadiuvato da unità cinofile e la Guardia di Finanza di Entreves. Dato la pericolosità della zona (il pendio continuava a scaricare accumuli di neve), dopo le 15, le ricerche sono state interrotte fino a questa mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento