menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Lecco e in provincia tornano i corsi di "educazione popolare" targati Arci: da questa settimana le presentazioni

Da domenica 13 settembre cinque appuntamenti con le offerte formative e ricreative dei circoli della provincia

Come ogni anno, a settembre ripartono i progetti di "educazione popolare" targati Arci: si tratta di corsi formativi, seminari, laboratori e conferenze che vanno a toccare diversi campi e tematiche, dall'arte al teatro, dalla cucina al fitness, alla tecnologia, alle lingue straniere.

«Sono attività educative di tipo non formale - dicono dall'Arci -quindi né scolastico né orientato al mondo del lavoro e della competizione. Cercano quindi sia di rispondere direttamente agli specifici bisogni di conoscenza e alle aspirazioni delle persone che di valorizzarne le competenze, permettendo loro di diffondere il proprio sapere: anche insegnanti e relatori, infatti, sono Soci Arci e le attività sono realizzate a prezzi popolari».

"A settembre spuntano le idee" è il progetto che raccoglie tutte le serate di presentazione dei vari corsi messi in cantiera dall'Arci lecchese per la stagione 2015/2016, e che inizieranno domenica 13 settembre. Questo il calendario:

Domenica 13 settembre, dalle ore 15.30, via Sirtori 32-Barzanò (LC) / Circolo Liberarci   
Sabato 19 settembre, dalle ore 14.30, v.le Lombardia n°7, Lecco/ Circolo Promessi Sposi             
Venerdì 25 settembre, dalle ore 19.30, via M.Piazzi 5, Calolziocorte / Circolo Lavoratori               
Sabato 26 settembre, dalle ore 10.00 alle ore 18.30, via C.Cantù n°18, Lecco/ Comitato Arci Lecco           
Domenica 27 Settembre, dalle 16.00, via Caduti della Libertà, Verderio/ Circoli La Lo.Co. e Pintupi          

«Le giornate di presentazione sono momenti molto importanti in quanto sono degli open day in cui i circoli aprono le porte ai paesi, ai quartieri, alle città in cui vanno ad operare sia per presentare la propria offerta formativa che il Circolo stesso, le sue attività e i suoi soci - dicono ancora dall'Associazione ricreativa e culturale lecchese - È  un momento estremamente utile per andare ad intercettare i bisogni del territorio, di presa di contatto con il contesto sociale in cui si va ad agire, di apertura verso la cittadinanza e di aggregazione popolare». Durante tutte le giornate di presentazione, inoltre, sono previsti anche spettacoli di musica dal vivo, performances creative ed aperitivi a tema.

A Lecco le diverse offerte saranno distribuite nei circoli Arci presenti in città: la storica sede di via Cantù  proporrà attività di benessere e movimento, lingue straniere e cultura, i circoli di Germanedo e Castello, invece, organizzano corsi di ballo, movimento per la terza età,  sartoria, scacchi e  burraco. Al circolo La Ferriera di san Giovanni ci saranno attività creative e di movimento che sono tuttora "work in progress",  mentre il circolo Arci Dinamo Culturale propone  corsi, workshop e seminari sulla storia e sulla cultura cinematografica.

In Brianza, i circoli Pintupi e La Lo.Co. propongono attività di benessere e lingue straniere, corsi su nuove tecnologie, autoproduzioni e fai da te;  il Circolo Arci Verderio Oggi si occupa di lingue straniere e cultura;  il  Circolo LiberArci di Barzanò rivaluta la cultura contadina brianzola. Nell’Alto Lario, il Circolo Arci Kollage di Colico si occupa di musica ed arte , mentre, per la zona della Valle San Martino il Circolo Arci Lavoratori di Foppenico elabora proposte teatrali; il Circolo Arci Promessi Sposi di Olginate organizza, in collaborazione con Auser, corsi di pasticceria e movimento per la terza età, mentre il Circolo Arci Libertà di Galbiate propone corsi di lingue straniere per la terza età.

Per maggiori informazioni sui corsi e sui singoli circoli, è possibile consultare il sito dell'Arci lecchese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento