menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mario Mantovani (foto da Fb)

Mario Mantovani (foto da Fb)

Corruzione aggravata e concussione, arrestato il Vicepresidente della Lombardia Mantovani

Con lui altri due arresti e dodici indagati. Martedì era atteso alla "Giornata della trasparenza"

Concussione, corruzione aggravata e turbata libertà d'incanti: queste le accuse per le quali la Guardia di Finanza di Milano ha arrestato Mario Mantovani, vicepresidente della regione Lombardia ed esponente di Forza Italia, nella mattinata di oggi 13 ottobre.

Con lui sono finite in manette altre due persone: Giacomo Di Capua, 34 anni, dipendente della regione e collaboratore di Mantovani, e Angelo Bianchi, un ingegnere del provveditorato alle opere pubbliche per la Lombardia e la Liguria, mentre altre 12 persone sono indagate, fra cui l'Assessore al bilancio Massimo Garavaglia. Mantovani, ex Assessore alla sanità lombarda, oggi è delegato ai rapporti con l'unione europea.

Le accuse prendono il via da fatti avvenuti fra il 2012 e il 2013, che hanno fatto scattare l'indagine della Finanza e della Procura di Milano poi sfociata nella operazione "Entourage", che ha portato agli arresti e a sequestri e perquisizioni nelle sedi delle Province di Milano, Pavia, Varese, Vercelli e Rimini, negli uffici degli indagati in Regione, in 9 abitazioni e nelle sedi di 17 enti o società. Fra le ipotesi di reato ci sono anche abuso d'ufficio e turbativa d'asta.

Oggi Mantovani, stando a quanto riporta la sua pagina social, avrebbe dovuto presenziare alla "Giornata della trasparenza", giornata voluta dalla Regione per illustrare un approccio alla Pubblica amministrazione improntato ai principi di trasperanza, legalità e integrità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento