Sorpreso dai Carabinieri con quasi un chilo di cocaina: arrestato

Nei guai un 33enne già ai domiciliari. Operazione dei Carabinieri di Cesano Boscone con il supporto del Nucleo Cinofili di Casatenovo

Un uomo di 33 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Cesano Boscone (Milano) nel pomeriggio di martedì. È accusato di detenzione ai fini di spaccio.

I militari, guidati dal maresciallo Rubino, e con il supporto del Nucleo Cinofili di Casatenovo, hanno sorpreso l'uomo - già sottoposto ai domiciliari in via Vespucci a Cesano Boscone - con 700 grammi di cocaina. 

La droga trovata in cantina 

La droga era nascosta in cantina, all'interno di una cassettina di sicurezza posizionata vicino ad alcuni zaini per la scuola. Con la polvere bianca c'era anche tutto l'occorrente per confezionare e pesare le dosi, nonché 23.900 euro in contanti, ritenuti dai militari provento dell'attività di spaccio. Al termine dell'operazione l'uomo è stato condotto in carcere.

La notizia su Milano Today

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Regione Lombardia riconosce cinque nuove attività storiche in provincia di Lecco

  • Schianto in via Mazzini a Calolzio, motociclista soccorso d'urgenza

  • Incidenti sulla SS36 nella serata di domenica: coinvolte quattro persone

  • Valle San Martino, sindaco insultato e picchiato da un passante

Torna su
LeccoToday è in caricamento