menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso dai Carabinieri con quasi un chilo di cocaina: arrestato

Nei guai un 33enne già ai domiciliari. Operazione dei Carabinieri di Cesano Boscone con il supporto del Nucleo Cinofili di Casatenovo

Un uomo di 33 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Cesano Boscone (Milano) nel pomeriggio di martedì. È accusato di detenzione ai fini di spaccio.

I militari, guidati dal maresciallo Rubino, e con il supporto del Nucleo Cinofili di Casatenovo, hanno sorpreso l'uomo - già sottoposto ai domiciliari in via Vespucci a Cesano Boscone - con 700 grammi di cocaina. 

La droga trovata in cantina 

La droga era nascosta in cantina, all'interno di una cassettina di sicurezza posizionata vicino ad alcuni zaini per la scuola. Con la polvere bianca c'era anche tutto l'occorrente per confezionare e pesare le dosi, nonché 23.900 euro in contanti, ritenuti dai militari provento dell'attività di spaccio. Al termine dell'operazione l'uomo è stato condotto in carcere.

La notizia su Milano Today

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento