menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Indossa i pantaloni e cerca di uscire dal negozio, arrestato 19enne

A tradire il giovane, già arrestato lo scorso 5 gennaio, il secondo dispositivo antitaccheggio che ha fatto scattare l'allarme. Nei suoi confronti è scattata la misura di custodia cautelare in carcere in attesa di giudizio

Tenta furto in negozio di abbigliamento al centro commerciale, arrestato 19enne. L'episodio è accaduto alle ore 17.30 circa di ieri, 17 febbraio. Personale della Polizia di Stato della Squadra Volanti ha infatti arrestato G. E. S. E., di nazionalità egiziana e in posizione irregolare sul territorio nazionale, in quanto resosi autore del reato di tentato furto aggravato in un negozio di abbigliamento sportivo all’interno del centro commerciale "Meridiana" di Lecco.

Il giovane ha fatto attivare l'allarme delle barriere antitaccheggio nel tentativo di uscire dal negozio con un paio di pantaloni sportivi del valore di circa 60 euro, che aveva indossato nel camerino sopra ai propri, dopo averd rotto uno dei due dispositivi ma ignorando però la presenza di un secondo.

Usava documenti falsi per non farsi arrestate: anziano fermato e incarcerato dalla Polizia

Il 19enne è stato accompagnato negli uffici della Questura e sottoposto ai rilievi fotosegnaletici; si è successivamente scoperto che era la medesima persona tratta in arresto sempre dalla Polizia di Stato - Squadra Volanti di Lecco - lo scorso il 5 gennaio per resistenza a Pubblico Ufficiale (aggravata) e per furto con destrezza, avendo sottratto, proprio nella stessa Questura, la somma di 35 euro al soggetto accompagnato con lui nel corso delle procedure di identificazione.

Nella giornata di oggi la convalida dell'arresto con l'applicazione della misura della custodia cautelare in carcere in attesa di giudizio previsto per il prossimo 4 marzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Fontana: «L'incidenza dei nuovi casi ci porterebbe in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento