Cronaca Brianza / Strada Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga

Condannato per rapina, viene arrestato a Molteno: ora è in carcere

L'uomo, un 35enne, è stato sorpreso durante un controllo serale a margine della SS36: deve scontare un residuo pena di tre anni e mezzo

Deve scontare una pena per rapina, viene intercettato durante un controllo e arrestato. Nei giorni scorsi i carabinieri della stazione di Oggiono hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Como nel 2020 a carico di un 35enne di nazionalità marocchino.

Il giovane, condannato su richiesta della Procura della Repubblica di Monza per una rapina perpetrata nel 2010, e una tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale (2012), è stato identificato a margine dei boschi a Molteno nel corso di un controllo serale di polizia effettuato nell'ambito di servizi mirati finalizzati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti.

L'arrestato, sorpreso a bordo di un'autovettura e mostratosi in atteggiamento sospetto nei pressi della Strada Statale 36, è stato trasferito al carcere di Lecco per scontare un residuo pena di tre anni e sei mesi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per rapina, viene arrestato a Molteno: ora è in carcere
LeccoToday è in caricamento