Controlli notturni durante il weekend, pluripregiudicato finisce in carcere

Nei guai 32enne irregolare e destinatario di un provvedimento di cattura per l'esecuzione della custodia cautelare legata a precedenti reati legati allo spaccio

(Foto di repertorio)

Controlli notturni durante il weekend, pluripregiudicato finisce in carcere. Nella notte di domenica 2 agosto, gli uomini Squadra Volanti della Questura di Lecco, durante un servizio di controllo del territorio, si sono portati all'interno dell'area deposito dello scalo ferroviario sita in Via Don Giovanni Ticozzi a Lecco.

Dà fuoco al bagno per scappare dalla Polizia: denunciato

Nel corso dell'attività è stato individuato un uomo, B. J. E., 32enne di nazionalità nigeriana, irregolare sul territorio nazionale e destinatario di un provvedimento di cattura per l'esecuzione della custodia cautelare in carcere, emesso dall'Autorità giudiziaria di Monza, in aggravamento di una precedente misura cautelare inflittagli (obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria) e connessa a reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, misura alla quale lo stesso era risultato più volte inottemperante.

L'uomo, che annovera diversi precedenti per reati contro la persona e contro il patrimonio, è stato condotto alla Casa circondariale di Lecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento