Trovato sulla Statale con un chilo di marijuana: arrestato giovane

A casa del giovane valtellinese sono stati rinvenuti un ulteriore quantitativo della sostanza stupefacente e della cocaina

La droga sequestrata dai carabinieri di Merate

Nella serata di sabato 31 marzo i Carabinieri del Nucleo Operativo Radio Mobile (NORM) della Compagnia di Merate hanno arrestato un 25enne valtellinese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri, già impegnati in servizi di controllo del territorio per via delle festività pasquali, hanno sottoposto a controllo stradale, nei pressi dello svincolo di Nibionno, lungo la Strada Statale 36, l'Alfa Romeo 147 condotta dall’arrestato che, a seguito della perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di un involucro di cellophane termosaldato, contenente poco più di un chilogrammo di marijuana.

Nibionno: spacciava davanti alla scuola, arrestato dai carabinieri

La conseguente perquisizione svolta presso l’abitazione del giovane ha consentito l’ulteriore sequestro di altre dosi di marijuana e di cocaina, nonché di una bilancia di precisione e del materiale necessario per il confezionamento delle singole dosi. Il sequestro ha portato al complessivo recupero di 1,291 chili di marijuana, oltre ad ulteriori otto grammi di cocaina.

L’arrestato è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Lecco a disposizione della competente Autorità Giudiziaria e, nella mattinata odierna, il Giudice per le Indagini Preliminari, nel convalidare l’arresto, ne ha disposto la custodia in carcere in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

Torna su
LeccoToday è in caricamento