menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Nidi gratis": come accedere al beneficio regionale

Il Comune di Lecco pronto a supportare le famiglie con la misura di sostegno

"Anche quest’anno Regione Lombardia ha messo in campo questa importante misura di sostegno alle famiglie e il Comune di Lecco è pronto, come già lo è stato in passato, a dare il suo personale supporto, perché questa iniziativa pensata per i nuclei famigliari produca i suoi effetti positivi anche sulla nostra comunità". Commenta così l'assessore alle politiche sociali del Comune di Lecco Riccardo Mariani l'approvazione della misura prevista dalla Giunta lombarda anche per l'anno "accademico" 2017/2018.

I requisiti necessari per avere diritto al beneficio regionale spaziano dall'indicatore della situazione economica equivalente del nucleo famigliare, che deve essere inferiore o uguale a ventimila euro, alla situazione lavorativa dei genitori, che devono essere entrambi occupati o avere sottoscritto un Patto di Servizio Personalizzato e fruire di percorsi di politiche attive del lavoro. Mentre ai genitori con invalidità civile, non compatibile con lo svolgimento di una attività lavorativa, sono richiesti gli estremi attestanti.

I genitori dovranno essere inoltre entrambi residenti in Regione Lombardia e, nel caso di nuclei monogenitoriali, i requisiti dovranno essere posseduti dal solo genitore presente.

Restano a carico delle famiglie beneficiarie i buoni pasto e i buoni orari.

Solo a partire dal 18 settembre 2017 e fino al 4 ottobre 2017 sarà possibile compilare la domanda per beneficiare della misura "Nidi gratis". Per avere informazioni sulle modalità di iscrizione  e per problematiche tecniche occorre scrivere a siage@regione.lombardia.it oppure telefonare al numero 800 131 151.  La segreteria del servizio Infanzia resta ugualmente a disposizione al numero 0341 481225 dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 12:30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento