menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'asta benefica alla Canottieri

L'asta benefica alla Canottieri

Canottieri, quadri all'asta per beneficenza: quasi 12mila euro raccolti

Le opere sono state realizzate da soggetti disabili: il ricavato verrà devoluto ai progetti dei servizi Artimedia

Un risultato inaspettato, ma molto gradito. Lo scorso 26 marzo alla società sportiva Canottieri di Lecco si è tenuta l’asta benefica delle opere della mostra “Arte: io la vedo così”, con le interpretazioni dei quadri esposti presso la galleria d’arte contemporanea di palazzo delle Paure, realizzate da persone con disabilità che frequentano il servizio Artimedia.

L’evento è nato dalla sensibilità del presidente della Canottieri Marco Cariboni che si è reso disponibile a finanziare la realizzazione del catalogo e ha voluto inserire quest’asta benefica all’interno del programma di eventi legati ai 120 anni della fondazione del sodalizio blu celeste.

Dopo i discorsi introduttivi del presidente Cariboni, dell’assessore alla Cultura Michele Tavola e della presidentessa della cooperativa sociale “La vecchia quercia” Gabriella Pelizzari, ha avuto luogo la presentazione del progetto artistico da cui ha avuto origine la mostra da parte di Antonella Cuppari, coordinatrice dei servizi Artimedia.

Si è quindi passati al momento dei riconoscimenti agli artisti partecipanti e agli educatori. Nel corso dell’asta, le opere sono state battute una alla volta: grande il coinvolgimento del pubblico, che ha permesso di aggiudicare ben 18 opere su 24, con un incasso complessivo di 11.970 euro che verrà devoluto per intero ai servizi Artimedia per la realizzazione di progetti artistici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento