menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ostaggi al museo del Bardo, ieri 18 marzo

Ostaggi al museo del Bardo, ieri 18 marzo

Tunisi, mandellese decide all'ultimo momento di non visitare il museo del Bardo e scampa l'attacco terroristico

La donna, in crociera assieme alla sorella, ha deciso solo all'ultimo di restare sulla nave

Avrebbe deciso di non scendere dalla nave da crociera su cui è in viaggio, Luciana Daniel, di Mandello del Lario, che ieri 18 marzo non è sbarcata a Tunisi assieme a molti altri turisti rimasti coinvolti negli attacchi terroristici perpetrati nella capitale tunisina e, a quanto sembrerebbe, rivendicati dall'Isis.

Per una fortunata coincidenza, stando a quanto riportato da Il giorno, la donna e la sorella avevano in programma di visitare il museo del Bardo, e solo all'ultimo momento hanno cambiato idea e deciso di rimanere sulla crociera, la Costa fascinosa.

L'attacco al museo ha causato la morte di 24 persone, di cui 17 turisti stranieri e sette, in particolare, italiani. In queste ore il comandante della Costa fascinosa avrebbe informato la compagnia che 14 passeggeri non sarebbero rientrati a bordo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento