menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"La libertà che guida il popolo" di Eugène Delacroix è uno dei quadri simbolo della Rivoluzione francese

"La libertà che guida il popolo" di Eugène Delacroix è uno dei quadri simbolo della Rivoluzione francese

Torna "Arteuropa", il percorso di arte e storia del vecchio continente: la sesta edizione è dedicata alla Francia

Il corso di avvicinamento all'arte promosso da Auser torna dal prossimo 30 ottobre: protagoniste le vicende storiche e le correnti artistiche d'Oltralpe, con uno sguardo all'analisi delle influenze di altre culture sulla pittura francese.

Inizierà il 30 ottobre, fino al 29 gennaio 2015, il percorso "Arteuropa", dedicato all'arte e alla storia del Vecchio continente e giunto alla sesta edizione.


Il ciclo di incontri si focalizzerà sulla Francia: le dottoresse Simona Bartolena e Maria Grazia Zordan condurranno i partecipanti in un viaggio lungo le vicende storiche e culturali del Paese, con un occhio sempre puntato ai modi in cui gli artisti francesi hanno espresso in opere visive il singolo momento storico nel quale hanno vissuto.


Dal Neoclassicismo ai postimpressionisti, il percorso si focalizzerà sulle diverse correnti dell'arte d'Oltralpe e sui maggiori esponenti di ognuna, ma si propone anche di far scoprire al pubblico anche pittori meno conosciuti.


La grande novità di questa edizione numero 6 di Arteuropa sarà l'analisi di come le altre culture, anche lontane, hanno influenzato le correnti artistiche francesi (basti pensare alle "giapponeserie" dipinte dagli impressionisti).


L'iniziativa è organizzata da Auser Insieme T.U. Progetto essere, e da sempre raccoglie interesse e consenso da parte del pubblico, configurandosi come un'ottima opportunità ricreativa e formativa per i mesi invernali.


Per iscriversi al corso, che si terrà ogni giovedì alle 14.30 presso l'Aula bianca dell'ospedale Manzoni, o per ulteriori informazioni, è possibile contattare Auser T.U. Progetto essere allo 0341.216035, o inviare una mail a progessere@auserlecco.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento