Resta bloccata con l'auto al passaggio a livello, donna brianzola denunciata

E' successo a Besana Brianza. La donna è passata mentre le sbarre si stavano abbassando ed è stata denunciata per interruzione di pubblico servizio

E’ arrivata al passaggio a livello di via Guidino a Besana Brianza quando le sbarre si stavano già abbassando e – forse per la fretta – ha tentato di passare lo stesso. Ma la Opel Karl sulla quale una donna di 68 anni, di Besana Brianza, domenica pomeriggio stava viaggiando, è rimasta “imprigionata” al passaggio a livello. 

A evitare il peggio ci hanno pensato gli operatori di Trenord, che hanno bloccato il treno, in viaggio dalla stazione Porta Garibaldi di Milano a Lecco, e i carabinieri di Seregno. Grazie all’intervento dei vigili del fuoco l’auto è stata rimossa e la circolazione ferroviaria è ripresa regolarmente.

La 68enne è stata denunciata per interruzione di pubblico servizio. La vettura ha subito solo lievi danni. I treni invece hanno registrato ritardi di circa un’ora.

La notizia su MonzaToday.it

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento