Cronaca Viale Giacomo Brodolini

Scontro violentissimo vicino al "Bione": motociclista grave in ospedale

Un giovane di soli 28 anni è stato trasortato in codice rosso all'ospedale "Manzoni" di Lecco

Sono decisamente gravi le condizioni di un giovane bergamasco 28enne, scontratosi con la sua moto contro un'automobile mentre, poco prima delle 17.30 di sabato 28, viaggiava in viale Giacomo Brodolini, a poca distanza dal centro sportivo "Bione" e di fronte al PalaTaurus.

La dinamica dovrà essere ricostruita dalla pattuglia della Polizia Locale invata sul posto, ma, stando a quanto ricostruito, sembra che la donna, in viaggio verso Vercurago, abbia svoltato con la sua autovettura verso sinistra proprio mentre, dalla stessa direzione, stava sopraggiungendo la motocicletta guidata dall'uomo, di rientro verso il capoluogo bergamasco.

L'impatto è risultato essere inevitabile: la moto ha colpito la ruota posteriore destra della macchina e il giovane è stato sbalzato contro il guard-rail di protezione. Serie le conseguenze per quest'ultimo, cui è stato prestato il primo soccorso dai Volontari di Calolziocorte e dal personale di Lecco Soccorso, che hanno dovuto soccorrere anche la donna, colpita da un malore.

Il giovane, in condizioni gravi, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale "Manzoni" di Lecco, dov'è stato accettato in codice rosso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro violentissimo vicino al "Bione": motociclista grave in ospedale

LeccoToday è in caricamento