menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autista di un autobus aggredito a calci e pugni

Ennesimo episodio di violenza sui mezzi pubblici

Ennesimo episodio di violenza sui mezzi pubblici: stavolta a farne le spese è stato l'autista di un autobus della Brianza.

L'aggressione è avvenuta nei giorni scorsi nell'area di Carate (Mb): un pregiudicato è salito sul bus e una volta sul mezzo, in preda ai fumi dell'alcol, ha iniziato a importunare i passeggeri.

L'autista, assistendo alla scena, ha rimproverato il passeggero per farlo smettere, ma, riporta MonzaToday, poco prima del capolinea il 51enne lo ha aggredito con calci e pugni al volto ed è fuggito.

L'allarme è scattato immediatamente, e sul posto sono giunti i carabinieri di Seregno che si sono messi subito sulle tracce del pregiudicato, riuscendo a intercettarlo poco distante. L'uomo è stato quindi arrestato per interruzione di servizio pubblico e violenza a incaricato di pubblico servizio. Il conducente dell'autobus è stato portato in ospedale, dove le sue ferite sono state medicate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento