Cronaca

Ballabio, il sindaco Alessandra Consonni verifica le condizioni delle scuole comunali

«Buone le condizioni, ma alcune magagne da sanare. Con questa amministrazione si cambia registro»

Nella mattinata di ieri, giovedì 13 agosto, il sindaco di Ballabio Alessandra Consonni si è recata personalmente nelle due scuole comunali, le elementari Fantasia e la materna Pianeta bimbi, per verificare le condizioni degli stabili.

Il sopralluogo ha permesso di identificare tutte le piccole lacune alla sicurezza che affliggono gli edifici, comunque nel complesso in buone condizioni. 

«Le scuole ballabiesi risultano in grado di assolvere egregiamente al loro compito» afferma Consonni. 

«Nel corso del sopralluogo, tuttavia, abbiamo riscontrato alcune magagne da sanare al più presto e elementi di inciviltà inaccettabili. In particolare - continua il sindaco - mi riferisco ai vandalismi compiuti contro le valvole termostatiche, che servono a ottimizzare il rendimento dei caloriferi. Questa tecnologia è stata collocata soltanto a inizio anno e ne risultano danneggiate numerose, in diverse aule e locali delle elementari, come se ignoti teppisti le avessero prese a calci. Questa amministrazione non è disposta ad accettare comportamenti di inciviltà ai danni della nostra comunità, tantomeno in luoghi dove dovrebbe essere impartita l'educazione, la disciplina e il senso civico. Verranno messe in atto tutte le misure a nostra disposizione perchè fatti così vergognosi non abbiano più a ripetersi e per individuarne le responsabilità. Con questa amministrazione si cambia registro».

Tra i vari piccoli problemi rilevati, da segnalare quello della vetrata al primo piano delle scuole elementari, non infrangibile e quindi non conforme ai criteri di sicurezza.

Il sindaco inoltre aggiunge: «Mi spiace, inoltre, di aver notato l'assenza dei crocefissi nella maggior parte delle aule di entrambe le scuole, così come la presenza di bandiere che versano ormai in condizioni indignitose: anche in questi casi provvederemo a porre rimedio, uniformandoci alla normativa vigente».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballabio, il sindaco Alessandra Consonni verifica le condizioni delle scuole comunali

LeccoToday è in caricamento